rotate-mobile
Lunedì, 15 Aprile 2024
Attualità Centro / Piazza dei Signori

Andrà tutto bene, la mostra con i disegni dei bimbi arriva a Treviso

Mercoledì 6 aprile, a Palazzo dei Trecento, il taglio del nastro alla presenza dell'assessore regionale alla sanità, Manuela Lanzarin e del sindaco di Treviso. La mostra sarà visitabile fino al 1º maggio

Mercoledì 6 aprile, alle ore 11, a Palazzo dei Trecento a Treviso l’assessore regionale alla Sanità Manuela Lanzarin, inaugurerà la tappa nella Marca della mostra “AndràTuttoBene”, allestita con i disegni e le opere realizzate dai bambini veneti in questi mesi di pandemia, in particolare durante il lockdown del 2020. Saranno presenti anche il sindaco di Treviso, Mario Conte e il presidente del Teatro Stabile del Veneto, Giampiero Beltotto. 

Reduce dal successo di Padova, Mestre e Verona, l’esposizione prosegue il suo percorso attraverso i capoluoghi di provincia del Veneto. A Treviso sarà visitabile fino al 1º maggio. Poi, dal 13 maggio, riprenderà a Vicenza. In occasione della mostra trevigiana saranno organizzati dei laboratori riservati ai bambini, curati dalla Fondazione Zavrel di Sarmede. i giovanissimi che non hanno ancora realizzato un disegno potranno eseguire sul posto la oro opera che sarà esposta direttamente nella rassegna. 
L’esposizione, il cui progetto è stato donato dallo Studio Adriani e Rossi di Thiene e realizzato dal Teatro Stabile del Veneto, comprende anche una sezione in cui sono raccolte le fotografie realizzate da Marco Milillo tra il personale medico, i malati, i reparti in cui il Covid è stato combattuto e gestito. Per prenotazioni e informazioni, scrivere a: andratuttobene@teatrostabileveneto.it

Il commento

«È una mostra che racconta tutti noi e le nostre comunità  conclude il sindaco Mario Conte - Durante il lockdown, periodo delicatissimo per le nostre comunità, i bambini ci hanno trasmesso speranza, voglia di reagire e ottimismo. Ringrazio il presidente Zaia per aver coinvolto le città capoluogo in questa mostra, che proprio a Palazzo dei Trecento, sede del consiglio comunale e quindi simbolo di cittadinanza attiva e comunità, vuole mostrarci tutto quello che abbiamo vissuto con la sensibilità e attraverso gli occhi dei dei bambini». 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Andrà tutto bene, la mostra con i disegni dei bimbi arriva a Treviso

TrevisoToday è in caricamento