Covid, apre un nuovo punto tamponi a Castelfranco Veneto

Da martedì 17 novembre in Via Staizza 63, il punto tamponi drive-in per il distretto castellano. Sarà aperto dal lunedì al sabato, dalla mattina al primo pomeriggio, orario 8-14

Tamponi drive-in (Foto d'archivio)

Da martedì 17 novembre sarà attivo il nuovo "Covid point" di Castelfranco Veneto: situato nel parcheggio davanti alla discoteca "Melodi", in via Staizza 63, il nuovo punto tamponi sarà operativo, in modalità drive-in, dal lunedì al sabato compreso, dalle 8 alle 14.

I tamponi saranno effettuati da una task force dell'Esercito costituita da un medico, due infermieri e due “movieri” che si occuperanno della gestione degli accessi. L’Ulss 2, oltre a fornire la sede, garantirà il supporto informatico, amministrativo e organizzativo. «Con l’attivazione, la prossima settimana, del nuovo Covid Point di Castelfranco, andremo a potenziare ulteriormente la capacità di testing nel Distretto Asolo - sottolinea il direttore generale, Francesco Benazzi -. Per questa nuova attivazione il nostro più sentito ringraziamento va all’Esercito per la disponibilità ricevuta». Da martedì il distretto Asolo potrà contare, per l’effettuazione dei tamponi, di ben quattro sedi: Altivole e Castelfranco in modalità drive-in e altri due Punti con accesso pedonale, ovvero Valdobbiadene (solo su prenotazione) e l’ospedale di Castelfranco, riservato agli under 14. Tutti i Punti tampone sono accessibili agli assistiti dell’Ulss 2 in possesso di prescrizione medica, o inviati con apposita mail dal dipartimento di prevenzione o provenienti da uno dei Paesi per i quali è richiesto il tampone. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ressa per le scarpe Lidl corsa all'acquisto: esaurite anche a Treviso

  • Cocaina e marijuana in casa, brigadiere dei carabinieri in manette

  • Covid, Zaia: «I dati in Veneto sono buoni, non meritiamo la zona arancione»

  • Malore improvviso al rifugio: 62enne muore tra le braccia della compagna

  • Pooh, nuovo disco dopo la morte di D'Orazio: «Le canzoni della nostra storia»

  • Non pagano l'affitto, i proprietari cambiano la serratura e li chiudono fuori

Torna su
TrevisoToday è in caricamento