menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Katia Uberti (Foto tratta da Facebook)

Katia Uberti (Foto tratta da Facebook)

Covid, positiva la sindaca di Paese: «Troppa gente non rispetta la quarantena»

Katia Uberti ha annunciato su Facebook di aver contratto il virus ma senza sintomi. Multa e denuncia per una famiglia di 5 persone che ha violato l'obbligo di isolamento

«Cari cittadini, nonostante tutte le precauzioni e le attenzioni prese, da dieci giorni ormai sono costretta a casa positiva al Covid. Sto bene, senza sintomi, e non vedo l’ora di riprendere le mie attività. A casa la situazione è un po’ ingarbugliata, ma stiamo complessivamente meglio, grazie a tutti per la sensibilità dimostrata».

Katia Uberti, sindaco di Paese, ha annunciato con queste parole, via Facebook, la sua positività al Coronavirus definendola: «Una brutta sorpresa». A far discutere però è il mancato rispetto dell'obbligo di quarantena da parte di un numero sempre più alto di cittadini. Nelle scorse ore una famiglia di 5 persone, tutte positive, è stata multata e denunciata per essere continuata ad uscire in paese nonostante fossero tutti positivi. Non è escluso, tra l'altro, che il sindaco Uberti sia stata contagiata proprio da un positivo che non aveva rispettato l'obbligo di quarantena. Insieme a lei sono risultati positivi il marito Fabrizio Nardin, ex assessore di Ponzano, e la loro figlioletta di un anno e mezzo. Negativi invece gli altri due figli. Dopo la positività del primo cittadino anche in municipio a Paese sono scattati i controlli: il vicesindaco Pietrobon è risultato negativo al tampone, così come tutti i dipendenti comunali. Dall'inizio della pandemia a Paese la polizia locale ha multato 37 persone per il mancato rispetto delle norme anti-Covid. I positivi che non rispettano l'isolamento sono però in aumento e l'Ulss 2 ha chiesto aiuto e maggiori controlli proprio all'amministrazione comunale. Oltre alla famiglia di positivi denunciata, nelle scorse settimane altre due persone sono state sorprese (e multate) mentre camminavano tranquillamente in paese nonostante avessero l'obbligo di isolamento domiciliare.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Il peso cambia da un giorno all'altro, perchè?

Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento