rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Covid, Zaia: «Vaccini ci sono, prenotatevi presto». E presto arriva anche l'app

l presidente del Veneto ha lanciato appelli alla vaccinazione rivolti a 60enni e 70enni, perché il suo obiettivo è completare entro l'inizio dell'estate le somministrazioni a tutti gli over 50

Nuovi aggiornamenti sull'emergenza coronavirus in Veneto. A riferirli questa mattina, 28 aprile, il presidente della Regione Luca Zaia, il suo assessore alla sanità Manuela Lanzarin ed il direttore generale della sanità veneta Luciano Flor.

Zaia ha parlato soprattutto di campagna vaccinale, ma prima ha letto e commentato il bollettino delle 8 di questa mattina: «Nelle ultime 24 ore sono stati 963 i tamponi positivi al coronavirus in Veneto, che su un totale di 37.238 tamponi effettuati sono il 2,59%. I ricoverati totali per Covid sono 1.508, di cui 1.301 in area non critica e 207 in terapia intensiva. Mentre i pazienti non Covid in terapia intensiva sono 266. Possiamo comunque dire che da una decina di giorni i ricoverati per Covid stanno diminuendo. Speriamo che non s'inverta la curva adesso che siamo tornati in zona gialla. È iniziata la fase di convivenza con il virus e la responsabilità è in capo a tutti noi».

Video popolari

Covid, Zaia: «Vaccini ci sono, prenotatevi presto». E presto arriva anche l'app

TrevisoToday è in caricamento