Croce Rossa Conegliano: una corsa a squadre di 24 ore per acquistare un’ambulanza

Appuntamento sabato 28 e domenica 29 settembre in pista allo stadio Soldan di Conegliano. Il comitato festeggia i 50 anni di attività con la manifestazione sportiva

Correre, si sa, fa bene. Sotto tutti i punti vista. Questa volta la corsa servirà per raccogliere fondi per acquistare un’ambulanza per il comitato coneglianese della Croce Rossa.

La “24h per la Croce Rossa” (questo il nome dell’evento) si inserisce nell’annata di ricca di iniziative per i festeggiamenti dei 50 anni di attività del sodalizio. L’appuntamento è per sabato 28 e domenica 29 settembre nella pista dello stadio comunale Soldan. Sabato alle ore 16.30 prenderà il via la corsa che durerà 24 ore, quindi fino a domenica alle 16.30. In pista si alterneranno diverse squadre con diversi atleti che si daranno il cambio dopo aver percorso un certo numero di giri. A sostenere la manifestazione, che gode del patrocinio del Comune di Conegliano, in primis Atletica Silca Conegliano (per il fondamentale supporto tecnico), Decathlon, Mercati Generali di Treviso e Demetia Friendly, realtà quest’ultima che si dedica a livello nazionale all’inclusione di persone con difficoltà cognitiva. «Lo sport porta con sé molti dei valori che animano il movimento di Croce Rossa, ecco il motivo per cui a festeggiare il nostro 50° compleanno abbiamo voluto vicini a noi anche degli sportivi - spiega Stefano Brescacin, presidente del Comitato di Croce Rossa di Conegliano - tutta l’attività di accoglienza degli atleti, sorveglianza e ristoro saranno interamente svolti dai volontari del Comitato. Le squadre si fronteggeranno correndo ininterrottamente 24 ore e cambiando atleta ogni ora o dopo un tot di giri percorsi. Invito la popolazione ad essere presente alla cerimonia di apertura della competizione, per dare l’ “in bocca al lupo” agli atleti e perché no, anche a partecipare. L’evento servirà anche per raccogliere fondi per l’acquisto di un’ambulanza». Al fianco della Croce Rossa non poteva mancare Atletica Silca Conegliano, società che da quarant’anni si occupa di atletica, sia a livello organizzativo (con eventi di livello internazionale) sia promozionale per i più piccoli (con i Cas e altre attività propedeutiche all’atletica) e agonistico (con gli atleti impegnati nelle competizioni nazionali e internazionali). “Siamo orgogliosi di poter dare il nostro contributo per il comitato coneglianese della Croce Rossa Italiana, che anche nel nostro territorio si è sempre distinta per l’impegno e gli interventi a favore dei più poveri e anche negli eventi sportivi – commenta Francesco Piccin, presidente di Atletica Silca Conegliano – mi auguro che ci sia una buona partecipazione, la causa, ovvero la raccolta fondi per l’acquisto di un’ambulanza, è importante”.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per informazioni telefonare al numero 0438-32043 (da lunedì al venerdì dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 18) e 3204364561 o scrivere un’email all’indirizzo 24oreCRIconegliano@gmail.com

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gioca al Lotto e vince 165mila euro centrando una quaterna

  • E' morto Tommaso, il bimbo di Dosson schiacciato da un cancello

  • Ex Caserma Serena: 133 migranti positivi al test del tampone

  • Disperate le condizioni del bimbo schiacciato da un cancello scorrevole

  • Cancello scorrevole si stacca e travolge bimbo di quattro anni, grave in ospedale

  • Coronavirus, Zaia: «In Veneto misure prorogate fino al 15 ottobre»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento