Attualità

Vedelago, Daniele Soligo è il nuovo presidente del consiglio comunale

Nato in Australia nel '66, due anni fa era rimasto coinvolto in un grave incidente in moto. Prende il posto del dimissionario Nicola Cavasin. Alessia Guidolin confermata vicepresidente

Daniele Soligo, più sotto la vice Alessia Guidolin

Cambio al vertice del consiglio comunale di Vedelago. Lunedì sera, 17 maggio, è stato approvato il passaggio della presidenza da Nicola Cavasin che aveva rassegnato le dimissioni nell’ultima seduta, al consigliere comunale Daniele Soligo.

Una scelta maturata nel corso di queste settimane e che è stata accolta dalla maggioranza del consiglio comunale che si è espressa con 11 voti a favore contro i 6 per Sergio Squizzato che, nel corso della seduta, si era candidato per l’incarico. Nato a Wollongong (in Australia) nel 1966, e già assessore nel precedente mandato Andretta, Daniele Soligo è il capolista della lista "Per Vedelago" che ha sostenuto l’attuale sindaco alle elezioni del 2018. Due anni fa, nel 2019, era stato ricoverato per un grave incidente in moto. «Ringrazio la squadra che mi ha accordato questo importante incarico e ringrazio anche il consigliere Nicola Cavasin che mi ha preceduto in questo ruolo, sia per la giovane età anagrafica che amministrativa ha svolto l’incarico con passione, rigore e competenza - le prime parole di Daniele Soligo dopo la nomina -L'intento è quello di essere presidente di tutti i consiglieri di maggioranza e minoranza, senza distinzione sia perché il valore di questo ruolo sta proprio nella imparzialità perché l’amministrazione comunale ha in cantiere una serie di progetti molto importanti per il futuro che necessitano della condivisione e dell’approfondimento da parte di tutti i rappresentanti comunali. L’auspicio che negli ultimi due anni di mandato possano vedere la luce quei progetti per i quali da tempo l’amministrazione di spende e che trasformeranno Vedelago in meglio». Confermata la vicepresidente, Alessia Guidolin nata a Castelfranco Veneto nel 1969 e appartenente alla lista di maggioranza Marco Perin. Queste le sue parole: «Ringrazio i colleghi per avermi confermato la fiducia. Continuerò nel mio ruolo, affiancando Daniele Soligo e mettendo a disposizione l’esperienza maturata in questi anni da vicepresidente».

Il sindaco, Cristina Andretta, conclude: «Auguro buon lavoro al presidente Soligo, una persona che sa contraddistinguersi per la sua professionalità e il suo spirito di squadra. Ho avuto modo di avere al mio fianco Daniele anche nella precedente amministrazione in qualità di assessore pertanto sono certa che continuerà con impegno e condivisione verso una progettualità importante e rivolta al bene della comunità e del territorio del nostro Comune di Vedelago. Desidero anche ringraziare il vicepresidente Alessia Guidolin, che rimane in carica, per l’importante lavoro svolto per tutto il percorso. Un impegno che ancora più impegnativo in questo periodo di ‘vacatio’ dove non ha dimostrato incertezze o dubbi ma ha proseguito con il lavoro per la continuità. Sono certa che la vicepresidente Guidolin saprà affiancare il nuovo presidente e lo supporterà in ogni azione e progetto».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vedelago, Daniele Soligo è il nuovo presidente del consiglio comunale

TrevisoToday è in caricamento