Incidente con la moto da cross: il consigliere ringrazia medici e amici

Daniele Soligo, vittima di un grave incidente in motocross alla fine di giugno, ha ricevuto la visita del Consiglio Comunale di Vedelago nel reparto di riabilitazione del Ca' Foncello

Foto tratta da Facebook

Desidero esprimere la mia gratitudine a tutto il personale della medicina riabilitativa del Ca’ Foncello di Treviso, per la professionalità, l’umanità e l’amore che ho potuto percepire sia nei miei riguardi nel periodo di degenza che nei confronti degli altri paziente che, assieme a me, erano ricoverati.

Ho potuto riscontrare un servizio impeccabile, attento, rispettoso da parte di tutto il personale: medici, infermieri, operatori socio-sanitari. Persone che quotidianamente prestano il loro lavoro mettendo al centro il paziente, le sue esigenze e le sue difficoltà. Capaci di ascoltare e valorizzare i piccoli-grandi progressi che un reparto come quello della riabilitazione sa procurare. Li ringrazio di cuore perché, in un mondo ed in una società troppo spesso superficiale e disattenta, saper di poter contare su un servizio sanitario che opera “con il cuore” mi riempie di speranza e di gratitudine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Fossalunga, imprenditore e padre di due figlie trovato morto

  • Incubo finito, Letizia rintracciata a Piacenza

  • Uccisa a Capo Verde: sui social una raccolta fondi per aiutare i figli

  • Cade dallo slittino, batte la testa e muore in ospedale a 19 anni

  • Lego in mostra a Treviso: migliaia di mattoncini per una città ecosostenibile

  • Chiede al bar gratta e vinci per 400 euro: non vince nulla ed esce senza pagare

Torna su
TrevisoToday è in caricamento