rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
Attualità

Danni da maltempo in agricoltura: in arrivo 45 milioni di indennizzi

Il presidente di Condifesa TVB, Valerio Nadal: «Annata non facile, ma siamo riusciti a garantire il reddito dei nostri imprenditori»

E' sicuramente un Natale da ricordare per gli agricoltori della provincia di Treviso visto che stanno arrivando in questi giorni 45 milioni di indennizzi da avversità, di cui buona parte da assicurazioni e il resto da fondi mutualistici finanziati da fondi comunitari in corso di riconoscimento da parte del Ministero delle politiche agricole già dal 2020. "Siamo riusciti a garantire il reddito dei nostri imprenditori - ha sottolineato il presidente del Condifesa TVB (Treviso-Vicenza-Belluno) Valerio Nadal, che ha proseguito - Grazie ai nostri strumenti anche quest'anno abbiamo garantito 45 milioni di risarcimenti nella Marca, nel corso di un'annata non facile. Le grandinate sono arrivate precocissime fin dalla primavera e poi in agosto hanno flagellato buona parte del territorio. Notevoli anche i danni causati dalla Flavescenza Dorata".

Per il vice direttore Condifesa TVB Filippo Codato: "E' importante il ruolo del Condifesa a tutela delle nostre imprese, in questo momento in cui gli sconvolgimenti climatici sono diventati una costante". Anche le fitopatie hanno colpito le piante come la peronospora, l'oidio, ed il Mal dell'esca nei vigneti ed ingenti sono stati pure i danni da fauna selvatica anch’essi indennizzati dal nostro fondo”. Codato ha concluso: "Siamo i primi in Italia ed in Europa come Agrifondo Mutualistico Veneto e Friuli VG a conseguire il riconoscimento per l'incasso di risorse dall'UE al fine di incrementare la capacità dei nostri Fondi mutualistici". 

Condifesa consiglio dicembre 2021-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Danni da maltempo in agricoltura: in arrivo 45 milioni di indennizzi

TrevisoToday è in caricamento