Turismo a Vittorio Veneto: 20mila visitatori in più negli ultimi quattro anni

Diffusi dall'amministrazione comunale i dati sul turismo in città: grazie alle manifestazioni per il Centenario della Grande Guerra nel 2018 i visitatori sono stati 62.929

In foto: piazza Flaminio a Vittorio Veneto

Le cifre relative ai pernottamenti che l’offerta turistica della città di Vittorio Veneto è stata in grado di attrarre nel quadriennio 2015-2018, sono state diffuse in queste ore dai competenti uffici del Comune sulla base dei dati Istat elaborati dall’Ufficio di Statistica della Regione Veneto.

Si tratta di numeri che fotografano l’attività di un comparto dimostratosi in costante crescita nel tempo. Se nel 2015 le strutture ricettive cittadine hanno fatto registrare 40.848 pernottamenti - dato in linea con la media delle annualità precedenti - tale cifra è salita a 45.984 nel corso del 2016. Questo trend positivo è continuato anche nel 2017 con un numero di pernottamenti aumentato fino a quota 56.698. Nel 2018, ultimo dato utile a disposizione, i posti letto venduti in città, anche su impulso degli eventi del Centenario, sono cresciuti a 62.929. Il periodo 2015-2018 ha visto quindi un incremento dei pernottamenti superiore al 50% con un trend di crescita costante negli anni.

Potrebbe interessarti

  • Male incurabile, giovane mamma perde la vita a soli 44 anni

  • Pioggia, vento e grandine: la Marca ancora nella morsa del maltempo

  • Lutto tra le colline del prosecco, addio a Fabio Ceschin

  • Sorgenti del Piave, la commissione di esperti conferma: «Sono in Veneto»

I più letti della settimana

  • Tragico frontale a Borgoricco, morto un prete di 82 anni

  • Centauro 21enne si schianta contro un'auto: è grave all'ospedale

  • Si schianta contro un'auto con la Vespa, muore 45enne

  • Preso a bastonate e soffocato con un cuscino: arrestate per omicidio

  • Malore fatale nella notte, muore una 45enne

  • Segrega in casa e picchia la moglie e la figlia di 14 anni: arrestato 50enne padre-padrone

Torna su
TrevisoToday è in caricamento