Lunedì, 27 Settembre 2021
Attualità San Pelaio / Via Pisa

Continuo degrado in via Pisa a Treviso: dai rifiuti spuntano congelatori e frigoriferi

Non c'è pace per i residenti del quartiere, nemmeno con l'arrivo della nuova amministrazione comunale è cambiato qualcosa. Ormai l'immondizia copre vaste aree

Non é la Terra dei Fuochi campana, ma per via Pisa a Treviso la propria nomea non è difatti molto differente. Da anni, infatti, il quartiere vive un periodo costante di degrado dovuto, da un lato, alle condizioni fatiscenti del noto condominio locale, e dall'altro a causa delle numerose persone che lì vivono senza regolari contratti d'affitto e quindi privi dei bidoncini per lo smaltimento dei propri rifiuti. Una situazione che  però sembrava essere migliorata negli ultimi mesi, ma che invece proprio con l'inizio del periodo natalizio è tornata a farsi alquanto grave visto che sono comparse decine di sacchetti, biciclette dismesse, congelatori, frigoriferi e ogni altra tipologia di rifiuti non diversamente smaltibili. Proprio per questo motivo i residenti della zona lanciano un appello al Comune affinché si risolva, una volta per tutte, il problema.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Continuo degrado in via Pisa a Treviso: dai rifiuti spuntano congelatori e frigoriferi

TrevisoToday è in caricamento