rotate-mobile
Attualità Centro / Piazza dei Signori

Tumore del cavo orale, dentisti Andi in piazza con il Ministro Nordio

Sabato 20 maggio a Treviso e Castelfranco Veneto l'Oral Cancer Day 2023 sostenuto da Lilt e dal reparto di Chriurgia maxillo-facciale del Ca' Foncello. Fino al 16 giugno screening gratuiti della bocca negli studi odontoiatrici Andi aderenti

Sabato 20 maggio i dentisti trevigiani Andi sono scesi in piazza per l'Oral Cancer Day 2023, iniziativa della Fondazione Andi Onlus per la prevenzione del tumore del cavo orale giunta alla diciassettesima edizione. Una campagna di informazione e sensibilizzazione, promossa a livello nazionale, su una patologia spesso trascurata, che trova un particolare tasso di incidenza proprio nel nord-est del nostro paese.

I dentisti associati Andi Treviso hanno manifestato in due piazze della Marca, Piazza Dei Signori a Treviso (dov'è intervenuto anche il Ministro alla Giustizia, Carlo Nordio) e in Piazza Giorgione a Castelfranco Veneto, dalle 10 alle 16.30. I dentisti hanno incontrato i cittadini fornendo loro materiale informativo e indicazioni su come riconoscere e prevenire la patologia. Nelle due piazze erano stati allestiti due punti medici, dove i cittadini hanno potuto sottoporsi ad un controllo preventivo del cavo orale, senza alcun costo. Uno screening finalizzato ad individuare eventuali segnali dell’insorgenza di una patologia alla bocca. Si tratta di un servizio effettuato dai dentisti Andi a titolo completamente volontario, con lo scopo di dare un contributo concreto alla prevenzione di una patologia purtroppo diffusa. Fino al 16 giugno, inoltre, sarà possibile effettuare liberamente lo screening della bocca presso gli studi odontoiatrici associati Andi aderenti all’iniziativa. I cittadini possono consultare il sito www.oralcancerday.it ed individuare lo studio più vicino dove effettuare il controllo, oppure telefonare al numero verde 800 058 444. L’iniziativa di sabato è stata sostenuta da Lilt Treviso e Castelfranco Veneto e dall’equipe del reparto di Chirurgia Maxillo-Facciale dell’Ospedale Cà Foncello dove vengono indirizzati per approfondimenti i pazienti con situazioni che necessitano di essere opportunamente valutate. In Veneto sono stati 719 i casi registrati di tumore del cavo orale nel 2019 (fonte: Registro Tumori Veneto, ultimo aggiornamento disponibile). In Italia ogni anno si registrano complessivamente 9 mila nuovi casi.

I commenti

«Quest’anno siamo tornati in piazza non solo per la campagna informativa, ma anche per fare dei controlli preventivi della salute della bocca ai cittadini, il tutto a titolo volontario e senza alcun onere economico per chi si sottopone al controllo - spiega Dario Danella, presidente Andi Treviso - grazie alla collaborazione di Lilt Treviso e Castelfranco Veneto, nostro partner consolidato ormai da diversi anni. Nei punti medici allestiti nelle due piazze i dentisti Andi hanno potuto fare lo screening dello stato del cavo orale ai cittadini. Ai gazebo non sono state raccolte né firme né donazioni».

«L'Odontoiatra ha la possibilità di un controllo prolungato e periodico del cavo orale - conclude Alessandro Gava, presidente provinciale Lilt Treviso - è quindi il professionista più idoneo per educare ogni persona sui fattori di rischio oncologico e diagnosticare eventuali lesioni precancerose presenti all'interno della bocca. Proprio per questo Lilt ritiene fondamentale questa pluriennale collaborazione con Andi che anche nel 2023 si concretizzerà nell'Oral Cancer Day a Treviso».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tumore del cavo orale, dentisti Andi in piazza con il Ministro Nordio

TrevisoToday è in caricamento