Dersut Caffè è partner di Welfarecare con “Prevenzione è vita”

Dersut Caffè sostiene il progetto con la donazione di 36 mammografie gratuite alle donne nella fascia d'età 40/49.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

Dersut Caffè, storica torrefazione di Conegliano (TV), è da sempre attiva nel territorio, attraverso il sostegno di tantissimi progetti di carattere culturale, sportivo e sociale. Da qualche mese l’azienda ha deciso di supportare WelfareCare e la sua iniziativa “Prevenzione è vita”, che si occupa di rendere disponibile lo screening mammografico gratuito alle donne comprese nella fascia d’età 40/49, escluse dal servizio sanitario. Ogni anno il tumore al seno colpisce in Italia 1 donna su 8, per un totale di circa 48.000 nuovi casi. Nonostante lo screening mammografico abbia avuto ottimi risultati nella lotta contro il carcinoma al seno e la “diagnosi precoce” rimanga la forma di prevenzione più efficace, un’intera fascia d’età (molto a rischio) non può approfittare dei contributi statali. “Prevenzione è vita” cerca di migliorare questa condizione, offrendo una mammografia con cadenza biennale, in forma totalmente gratuita, alle donne che rientrano nella fascia a rischio. Il tutto avviene grazie all’impegno di molte aziende del territorio, senza l’utilizzo di fondi pubblici. Dersut Caffè è tra queste, attraverso la donazione di ben 36 screening mammografici gratuiti. Si tratta di un sostegno importante, non solo dal punto di vista economico: la prevenzione è fondamentale e come tale dev’essere tutelata e diffusa come cultura comune. La mammografia può essere prenotata direttamente dal sito: https://www.welfarecare.eu/.

Torna su
TrevisoToday è in caricamento