Autovelox, 18 nuovi box installati dal Comune: «Due in più del previsto»

Raffica di dispositivi pronti a entrare in funzione nelle strade di Vittorio Veneto. Il progetto iniziale ne prevedeva 16. Ne sono arrivati due in più e il Comune vuole arrivare a 19

Box per autovelox (Foto d'archivio)

In soli due giorni, mercoledì 12 e giovedì 13 febbraio, il Comune di Vittorio Veneto ha posizionato 18 nuovi box per autovelox. Il progetto iniziale ne prevedeva 16 ma l'amministrazione non solo ne ha aggiunti due ma ora punta a installare anche la colonnina numero 19 in via Martel per tenere sotto controllo gran parte delle arterie stradali del paese.

Come riportato da "Il Gazzettino di Treviso", rispetto al progetto originario i due nuovi box sono stati posizionati in Via Grazioli e in Via Cal de Livera vicino alla scuola elementare Sauro. Le altre colonnine sono state così suddivise: 4 lungo Via Piave e tra Via del Bersagliere e Via Giardino, 2 sono in Via Menarè e Via Mattei, 1 in Via Calvi, Via Galilei, Via Isonzo, Via Col di Lana e Via Grazioli. I 18 box non saranno attivi tutti insieme. La polizia locale potrà attivarli a rotazione segnalando i controlli in corso con un apposito cartello stradale che avviserà gli automobilisti. I primi test avranno inizio a partire dalla prossima settimana. Il Comune sostiene che l'operazione serva ad aumentare la sicurezza lungo le strade del paese ma molti automobilisti non hanno certo preso di buon grado l'arrivo di due colonnine in più del previsto, senza contare che, nelle prossime settimane, il numero di box per il rilevamento della velocità sembra destinato ad aumentare ancora.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve e vento forte, scatta l'allerta meteo in Veneto

  • Natale e Capodanno: trovato il modo per festeggiare

  • Covid, nuova ordinanza di Zaia: «Riapriamo i negozi di medie e grandi dimensioni al sabato»

  • Una settimana di agonia dopo il malore, morto Remo Sernagiotto

  • Festa in casa con 42 persone, vicini chiamano i carabinieri

  • Festa nel locale con 120 persone: blitz di polizia, polizia locale e carabinieri

Torna su
TrevisoToday è in caricamento