Attualità

Male incurabile, tecnico elettronico perde la vita a 37 anni

Diego Camatta è mancato all'affetto dei suoi cari. Residente a Cimadolmo, lavorava per un'azienda di San Polo di Piave. La malattia l'aveva colpito un anno fa

Diego Camatta (Credits: onoranze funebri Terzariol)

Un'altra giovane vita interrotta dalla malattia in provincia di Treviso. Diego Camatta ha perso la vita a soli 37 anni a causa di un grave tumore che gli era stato diagnosticato un anno fa.

Come riportato da "La Tribuna di Treviso", Camatta si era diplomato all'istituto tecnico di Lancenigo, iniziando a lavorare poco dopo alla Bernardi Sas di San Polo di Piave come tecnico responsabile dell'impiantistica elettronica. Grande appassionato di automobili, da alcuni anni si era trasferito a Cimidolmo, dove viveva insieme alla famiglia. Innamorato del suo lavoro, in molti lo ricordano oggi come una persona riservata ma sempre disponibile e volitiva nel portare avanti gli obiettivi che si era preposto. Un anno fa la tragica scoperta di un tumore. Inutili le cure, martedì 12 maggio Diego Camatta è mancato all'affetto dei suoi cari. Lo piangono: il papà Mario, la sorella Deborah, zii, cugini, parenti e colleghi. I funerali saranno celebrati in forma strettamente privata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Male incurabile, tecnico elettronico perde la vita a 37 anni

TrevisoToday è in caricamento