Attualità

Commenti no vax sui social: dipendente dell'Ulss sospesa in tronco

La donna ha dichiarato pubblicamente che la pandemia da Covid-19 sarebbe tutta una farsa. Una presa di posizione che ha scatenato gli uffici legali dell'Azienda sanitaria

Immagine di archivio

Da stasera può definirsi sospesa in tronco la dipendente dell'Ulss 2 Marca trevigiana che nei giorni scorsi ha commentato su Facebook contro i vaccini e la pandemia. La donna, infatti, è stata sorpresa a inneggiare contro i contagi e le vaccinazioni in maniera pubblica, tanto da scatenare tutte le ire dell'Azienda sanitaria trevigiana che ha subito provveduto a sospendere la sua dipendente dal lavoro, procedendo anche ad una querela: "Useremo il pugno di ferro contro queste persone - dichiara il Dg dell'Ulss 2 Francesco Benazzi - In questi casi, avendo nomi e cognomi dei no vax, noi andremo sempre avanti per la nostra strada querelando chiunque inneggi contro la pandemia e i vaccini".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Commenti no vax sui social: dipendente dell'Ulss sospesa in tronco

TrevisoToday è in caricamento