menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Distretto di Pieve di Soligo: nominati i nuovi primari di Chirurgia e Psichiatria

Il dr. Maurizio Pavanello assume la direzione dell’unità operativa complessa di chirurgia generale dell’ospedale di Conegliano, mentre la dr.ssa Bianco prende la guida dell’unità operativa di Psichiatria

PIEVE DI SOLIGO Nominati due nuovi primari nel Distretto Pieve di Soligo dell’Ulss 2. Il dr. Maurizio Pavanello assume la direzione dell’unità operativa complessa di chirurgia generale dell’ospedale di Conegliano, mentre la dr.ssa Maria Bianco prende la guida dell’unità operativa di Psichiatria. Per entrambi l’incarico decorre da oggi.

Maurizio Pavanello: laureatosi in medicina e chirurgia il 9 novembre 1988 presso l'Università di Padova, ha conseguito l’abilitazione all’esercizio della professione di medico chirurgo nel 1988. Nel 2004 ha conseguito il diploma di specializzazione in chirurgia toracica presso l'Università di Padova. Ha iniziato la sua attività, nel ’95, come assistente (e successivamente dirigente medico), al Ca’ Foncello. Nel 2009 è stato nominato direttore della chirurgia di Montebelluna dov’è rimasto fino al 2013; dal 1 gennaio 2014 ad oggi ha diretto la chirurgia di Castelfranco. I principali campi di interesse del dr Pavanello riguardano la patologia digestiva esofago-gastrica e colo-rettale, la chirurgia mini-invasiva e robotica, la chirurgia oncologica e la chirurgia toracica. E’ autore o coautore di 108 pubblicazioni e di alcuni video di laparoscopia.

Maria Bianco: laureatasi in medicina e chirurgia presso l’Università di Padova nel 2002, ha conseguito la specializzazione in psichiatria nel 2006 presso l’Università di Verona. Dopo aver lavorato presso l’Ulss 1, dal 2009 è approdata alla psichiatria di Treviso in qualità di dirigente medico. Nel 2016 è stata nominata direttore dell’unità operativa complessa di salute mentale del Distretto Pieve di Soligo. Distretto in cui fa ritornoadesso, dopo aver ricoperto, per un periodo, l’incarico di responsabile dell’unità operativa “Percorsi riabilitativi e integrazione distrettuale” dell’Ulss 2. Nel corso della sua carriera la dott.ssa Bianco ha acquisito importante esperienza nell’attività territoriale: collabora con la sezione veneta della società italiana di Psichiatria.

“Con queste due nomine – sottolinea il direttore generale, Francesco Benazzi - inizia il processo di sostituzione dei primari del Distretto Pieve di Soligo che sono andati in pensione.L’obiettivo è quello di arrivare alla copertura di tutte le apicalità più celermente possibile, compatibilmente con i tempi dettati dall’espletamento delle procedure concorsuali. Gli ospedali di Conegliano e Vittorio Veneto giocano un ruolo strategico nel quadro della sanità provinciale: di qui l’importanza che tutte le unità operative siano guidate da professionisti competenti, aperti all’innovazione e alle nuove logiche che una sanità moderna richiede. Per garantire la migliore risposta ai molteplici bisogni di un paziente sempre più attento, esigente e informato la nostra sanità dovrà arrivare e eliminare i doppioni inutili per puntare sulla specializzazione e sulla valorizzazione delle eccellenze. E’ in quest’ottica che dobbiamo lavorare e fare squadra”.

Bianco Maria-3-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Casa

Ammoniaca vs Candeggina: chi uccide meglio i germi?

social

Tre pasticcerie trevigiane in sfida a Cake Star

Attualità

Roncade: messo in vendita il centro commerciale Arsenale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Meteo

    Caldo anomalo nella Marca: «Da sabato temperature in calo»

  • Aziende

    «Positiva la scelta di istituire un ministero per la disabilità»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento