rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Attualità Montebelluna / Piazza Guglielmo Marconi

Sosta selvaggia: in piazza Marconi arriva il divieto di transito

Nelle scorse ore l'amministrazione ha piazzato due transenne per bloccare l'accesso all'area centrale della "piazza rossa", nella speranza di regolamentare la sosta in centro

"Divieto di transito nell'area centrale di Piazza Marconi, identificata con la vernice color rosso mattone, delimitata a sud/nord dalle linee di margine delle corsie a senso unico e ad est/ovest dai parcheggi a pettine".

E' questa la scritta comparsa nelle scorse ore sulle due transenne antimulte posizionate dal Comune di Montebelluna nella centralissima piazza Marconi teatro, nello scorso fine settimana, di una vera e propria sosta selvaggia che aveva portato la polizia locale a staccare oltre una ventina di multe. Da martedì 18 dicembre il Comune ha specificato con le due transenne come la sosta nella "piazza rossa" sia ammessa solo dentro gli stalli blu a pagamento. Un provvedimento invocato da diverso tempo da molti residenti esasperati per i troppi parcheggi selvaggi nel cuore della città, al punto da arrivare a chiedere l'installazione di una serie di barriere nello spiazzo per impedire alle auto di parcheggiare. Il sindaco Favero però non sembra molto propenso all'idea di posizionare fioriere e blocchi nel bel mezzo della piazza. «Le regole ci sono e devono essere rispettate - dichiara il primo cittadino - in Piazza Marconi le auto non possono parcheggiare. Fine della questione».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sosta selvaggia: in piazza Marconi arriva il divieto di transito

TrevisoToday è in caricamento