rotate-mobile
Attualità Oderzo / Via Sigismondo Brandolini

Addio a don Tarcisio Arrigoni, storico economo del Brandolini Rota

Aveva 80 anni: originario della provincia di Bergamo, apparteneva alla famiglia dei Giuseppini del Murialdo. Dal 2003 al 2021 è stato educatore ed economo all'istituto scolastico di Oderzo. Sabato 18 maggio il funerale a Villa d'Almè

Non un semplice sacerdote ma un educatore la cui umanità ha segnato il percorso di tantissimi studenti dell'istituto Brandolini-Rota di Oderzo. Don Tarcisio Arrigoni è mancato all'affetto dei suoi cari mercoledì 15 maggio all'età di 80 anni, nel giorno in cui la Juventus, sua squadra del cuore, ha conquistato la Coppa Italia.

Originario della provincia di Bergamo, dal 2003 al 2021 ha vissuto nell'istituto gestito dai Giuseppini del Murialdo. Arrivato come economo, don Tarcisio ha portato a Oderzo la sua umanità e bontà d'animo. Ogni mattina era solito accogliere gli studenti all'ingresso della scuola, sempre con la battuta pronta o un pensiero per ognuno di loro: dai risultati di calcio agli aneddoti divertenti se vedeva qualche ragazzino di cattivo umore. Nei tanti anni di servizio al Brandolini, oltre al lavoro di economo, don Tarcisio è stato anche sovraintendente della mensa scolastica, si prendeva cura della chiesetta della scuola, dei cortili, del teatro e degli spazi verdi. Era lui stesso, con il soffiatore alla mano, a provvedere alla pulizia dei piazzali della scuola. Ha affrontato sempre la vita con il sorriso, anche quando gli era stato diagnosticato un male ai polmoni, sconfitto grazie alle terapie. A metà settembre del 2021 don Tarcisio era arrivato al patronato Leone XII di Vicenza. Negli ultimi tempi un lungo periodo di sofferenza l'ha portato al decesso. A piangerlo oggi i fratelli Laura, don Giuseppe, Celestina con Giovanni, cognate, nipoti, pronipoti e tutta la famiglia dei Giuseppini del Murialdo. Venerdì 17 maggio, in tarda mattinata dalla comunità di Vicenza sarà portato nella parrocchiale di Villa d'Almè, suo paese d'origine nel Bergamasco, dove sabato 18 maggio, alle 10.30, saranno celebrati i funerali. Don Tarcisio sarà poi accolto nel cimitero di Paladina. Lunedì sera alle 18.30, nella chiesa del Brandolini Rota a Oderzo, verrà celebrata una messa in sua memoria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio a don Tarcisio Arrigoni, storico economo del Brandolini Rota

TrevisoToday è in caricamento