menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il momento della consegna dell'auto

Il momento della consegna dell'auto

Solidarietà per il Centro disabili Peter Pan: donata una nuova auto per i loro spostamenti

L'idea è nata in collaborazione con l'azienda Borsoi che si è fatta carico del 50% del costo totale, mentre il restante valore è stato coperto con le donazioni di clienti e dipendenti

Nella mattinata di giovedì è stata donata al Centro Diurno per persone disabili “Peter Pan” di Treviso una nuova auto a sette posti da parte della ditta Borsoi, concessionaria con sedi a Treviso, Oderzo, Mestre e Musile di Piave. Alla consegna erano presenti oltre al Direttore dei servizi socio sanitari dell'Ulss 2, Franco Moretto, l'Ad della concessionaria Renato Borsoi e Marina Zorzi, Direttore disabilità e non autosufficienza del Distretto Treviso. Con questo gesto la concessionaria Borsoi ha voluto esprimere la vicinanza alla realtà del Centro Diurno portando “un sorriso” regalando un mezzo che rende più agevoli gli spostamenti alle persone che frequentano il “Peter Pan”. «Alla concessionaria Borsoi va il nostro più sentito ringraziamento – commenta il Direttore generale, Francesco Benazzi - unito sicuramente a quello degli utenti, dei loro familiari e tutori. Gli operatori del Centro Diurno “Peter Pan” sono rimasti colpiti dalla generosità del titolare, che ringraziano, e dalla tenacia dei suoi collaboratori nel raggiungimento dell’obiettivo che si erano prefissati».

«É una idea nata prima di Natale 2020 ed è stata realizzata grazie all’entusiasmo di tutta la Borsoi srl - dichiara l'Ad Renato Borsoi - La sfida era quella di raccogliere dalla clientela una somma che l’azienda avrebbe poi raddoppiato per donare una vettura. Abbiamo quindi identificato il Centro Diurno per disabili Peter Pan dopo aver conosciuto la coordinatrice Lucia Zavagno e le persone che ci lavorano con passione e amore. In quell'occasione ci dissero che una Dacia Lodgy a sette posti sarebbe stata perfetta per accompagnare gli ospiti del centro nelle varie attività che il centro organizza nel territorio. A quel punto abbiamo subito iniziato a diffondere l’iniziativa a tutti i nostri clienti e la risposta è stata entusiasmante e coinvolgente visto che alla fine hanno donato circa 350 nostri clienti sia nell’area assistenza che gli acquirenti di vetture nuove e usate, con importi da 1 euro fino a 100 euro. Inoltre, anche i collaboratori hanno donato per questa ottima causa». Il risultato finale di 15mila euro complessivi si è raggiunto grazie al 7% donato dai collaboratori della Borsoi, dal 43% dei clienti ed il 50% da parte dell'azienda. «Siamo molto felici di aver consegnato questa nuovissima Dacia Lodgy al Centro Peter Pan - conclude Renato Borsoi - Ringrazio quindi di cuore tutta la mia squadra che si è impegnata, tutti i nostri clienti, ma soprattutto tutti i gli operatori e gli ospiti del Centro, oltre ovviamente la Ulss 2 Marca Trevigiana per averci dato modo di realizzare questa bellissima attività».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Il peso cambia da un giorno all'altro, perchè?

Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento