Sabato, 18 Settembre 2021
Attualità Conegliano

La Cina dona ad Azienda Zero oltre 4mila mascherine, tute e occhiali protettivi

L'annuncio del sindaco di Conegliano, Fabio Chies. Un aiuto importantissimo dall'estremo Oriente per fronteggiare l'emergenza virale diffusasi in Italia nelle ultime settimane

Il sindaco Chies in partenza con le scorte arrivate dalla Cina

La comunità cinese che ha donato ad Azienda Zero della Regione Veneto 4172 mascherine FFP2, 260 mascherine FFP3, 291 tute protettive e 300 occhiali protettivi per fronteggiare l'emergenza Coronavirus.

Ad annunciarlo è il sindaco Fabio Chies che, sulla sua pagina Facebook ufficiale ha pubblicato le foto che ritraggono i momenti prima della partenza del carico. In un primo momento, infatti, tutti i materiali donati dalla comunità cinese sono stati portati al COC di Conegliano e da lì caricati per essere trasportati nella sede di Azienda Zero. «E' una battaglia globale e la vinceremo tutti assieme» ha concluso fiducioso il primo cittadino di Conegliano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Cina dona ad Azienda Zero oltre 4mila mascherine, tute e occhiali protettivi

TrevisoToday è in caricamento