Solidarietà per i Servizi Sociali del Comune: donate 600 mascherine

Il bel gesto arriva dai militanti di Forza Italia giovani Treviso che hanno consegnato tutto il materiale al vicensidaco e assessore Andrea De Checchi

Il momento della donazione al vicesindaco De Checchi

Forza Italia giovani Treviso, grazie alla raccolta fondi realizzata durante il periodo di quarantena, nelle ultime ore ha donato 600 mascherine al Comune di Treviso, consegnandole al vicesindaco ed assessore  Andrea De Checchi. Le mascherine, già certificate, verranno utilizzate dagli operatori dei Servizi Sociali del Comune per le attività che da mesi ogni giorno svolgono a supporto dei cittadini trevigiani: «È un gesto di solidarietà e di ringraziamento, da parte del giovanile di Forza Italia, nei confronti della città di Treviso, colpita duramente dalla pandemia ma che ha avuto la capacità di rialzarsi» dichiara il Coordinatore Provinciale di Forza Italia giovani Treviso, Carlo Baliviera.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Questa iniziativa fa parte di una serie di aiuti concreti e gesti di solidarietà da parte di Forza Italia Giovani, operati in varie provincie del Veneto. Nonostante la quarantena sanitaria sia finita è tuttora in atto una crisi economica che vede tantissimi cittadini affrontare grandi difficoltà. Per questo motivo  continueranno le raccolte benefiche solidali sotto  diverse  forme di supporto. Ci stiamo infatti impegnando al massimo per aiutare concretamente i cittadini veneti in un momento di grande difficoltà per tutti» chiosa infine il Coordinatore Regionale, Simone Scaramuzza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto frontale nella notte, muore allenatore del Ponzano amatori

  • Mister Italia 2020, un 27enne di Mogliano vince la fascia di Mister Fitness

  • Rimorchio si rovescia in strada, persi quasi 40 quintali di uva

  • Oliviero Toscani: «Chi vota Zaia forse è ubriaco, anche i veneti diventeranno civili»

  • Grandine e vento forte, il maltempo torna a colpire la Marca

  • Tragedia di Merlengo, il 26enne aveva bevuto: indagato per omicidio stradale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento