Comune e Auser donano nuovi tablet a due cittadine con disabilità

E' successo a San Biagio di Callalta. Gli apparecchi sono stati donati dal gruppo alpini e da un cittadino anonimo. Giovedì la consegna dall'assessore Zangrando e dalla presidente Beni

L’assessore ai Servizi sociali del Comune di San Biagio di Callalta, Giulia Zangrando, e la presidente di Auser Polaris, Manuela Beni, hanno consegnato giovedì 22 maggio a due sanbiagiesi con disabilità un tablet ciascuna così da aiutarle ad essere più autonome grazie all'accesso alla rete digitale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Quando Polaris ci ha manifestato la necessità di fornire ai propri associati questi strumenti – spiega l’assessore – ci siamo subito attivati per trovare una soluzione. Nemmeno il tempo per provvedere al loro acquisto che il gruppo Alpini di Fagarè e un donatore che ha chiesto di rimanere anonimo si sono fatti avanti acquistando i due tablet, dimostrando ancora una volta di quali gesti di generosità sia capace la nostra comunità sanbiagiese». Giovedì 21 maggio Zangrando e Beni hanno così potuto recarsi nelle abitazioni di Natasha Pavan e Cristina Sartorelli e consegnare loro il pacco dono.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vasto incendio da "Vaka Mora": a fuoco 500 balle di fieno

  • Malattia fulminante spegne la vita della piccola Nicole a soli 12 anni

  • Scompare all'improvviso da casa, il biglietto ai genitori: «Non venitemi a cercare»

  • Runner scivola e precipita nel vuoto: muore 37enne

  • Apre a Oderzo il Würth Store, negozio con oltre 5 mila prodotti professionali

  • Ricerche sui terremoti, trevigiano premiato dall’ETH di Zurigo

Torna su
TrevisoToday è in caricamento