rotate-mobile
Mercoledì, 29 Maggio 2024
Attualità

I vigili del fuoco in congedo donano oltre duemila euro in beneficenza

Meraviglioso gesto di solidarietà da parte della sezione trevigiana dell'Associazione nazionale vigili del fuoco in congedo. Aiuti a famiglie in difficoltà e ai pompieri morti a Catania

A chiusura dell’anno sociale, il 15 dicembre 2018 presso la sede del comando provinciale di Treviso, la sezione trevigiana dell’associazione nazionale vigili del fuoco ha consegnato una somma complessiva di 2.850 euro, suddividendola fra cinque associazioni che prestano la loro opera sul territorio a favore delle disabilità e assistenza alle persone svantaggiate e devolvendo, inoltre, una quota ai familiari dei vigili del fuoco deceduti in servizio a Catania.

L’associazione nazionale dei vigili del fuoco è prevalentemente costituita da pompieri in quiescenza, ma possono aderirvi tutti i cittadini che lo desiderano. Svolge attività mirate a promuovere e consolidare i vincoli di amicizia e di solidarietà tra i vigili del fuoco in congedo ed in servizio, collaborando alle iniziative con altre associazioni di volontariato. Svolge inoltre nei limiti statutari ogni forma di assistenza morale, culturale, ricreativa e sportiva a favore di chi richieda l’opera, promuovendo tutte le iniziative a tale scopo necessarie. E' impegnata a diffondere la cultura della sicurezza antincendio, di difesa e di Protezione Civile in favore di cittadini, enti e associazioni, con gli obiettivi principali che ispirano la professione dei vigili del fuoco che sono l’altruismo e la solidarietà. La sezione di Treviso dell’associazione, che ha sede all'interno del Comando, nasce nel 1996 e opera in supporto al Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco nelle attività logistiche delle calamità e con il Comando di Treviso nelle manifestazioni organizzate a favore della cittadinanza. E' presente nelle scuole per diffondere la cultura della sicurezza e nelle piazze con un percorso ludico formativo per ragazzi, denominato “Pompieropoli. Queste attività nel 2018 hanno visto impegnati più di 40 soci dell’Associazione, per un totale di oltre 2500 ore prestate a titolo di volontariato. Grazie al loro impegno, sono state reperite le risorse che oggi sono state redistribuite ad Associazioni che operano nel campo del sociale. Orgogliosi dei risultati di questo nostro impegno e con la speranza che possa continuare anche in futuro, auguriamo a tutti Buone feste.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I vigili del fuoco in congedo donano oltre duemila euro in beneficenza

TrevisoToday è in caricamento