rotate-mobile
Attualità Pieve di Soligo

Pieve di Soligo, la dottoressa Tozzini nominata direttore della Psichiatria

Carola Tozzini, nata a Rieti nel 1972, ha iniziato mercoledì 15 dicembre il nuovo incarico. Nella Marca dal 2005 ha ricoperto vari incarichi all'interno dell'Ulss 2. A lei le congratulazioni del dg Benazzi

Da mercoledì 15 dicembre la Psichiatria del distretto Pieve di Soligo ha un nuovo direttore: è la dottoressa Carola Tozzini, nata a Rieti nel 1972, laureata nel 1999 in Medicina e Chirurgia all’Università degli Studi dell’Aquila dove, nel 2003, ha conseguito anche la specializzazione in Psichiatria. Già dal dicembre 2020 la dottoressa ricopriva l’incarico di direttore facente funzioni della Psichiatria di Pieve di Soligo, realtà che quindi conosce molto bene.

La carriera

Il percorso professionale della dottoressa Tozzini in provincia di Treviso è iniziato nel 2005, presso l’allora Ulss 9 di Treviso, con attività negli anni sia presso il servizio psichiatrico di diagnosi e cura sia al Centro di salute mentale e all’Istituto “Gris” di Mogliano Veneto. Dal 2007 al 2009 ha esercitato la sua professione nell’allora Ulss 7 di Pieve di Soligo, rientrando poi a Treviso. In Ulss 2 ha ricoperto diversi incarichi: responsabile del day hospital psichiatrico ospedaliero di Oderzo, responsabile del servizio di diagnosi e cura per l’integrazione ospedale di Treviso e direttore facente funzioni della psichiatria del Distretto Pieve di Soligo.

Il commento

«Alla dottoressa Tozzini, che continuerà con competenza e professionalità ad operare nella nostra azienda - conclude il direttore generale, Francesco Benazzi - vanno i miei migliori auguri. Sono certo che la sua lunga esperienza in questo territorio sia un importante valore aggiunto nel settore delicato in cui opera».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pieve di Soligo, la dottoressa Tozzini nominata direttore della Psichiatria

TrevisoToday è in caricamento