E-Distribuzione: venerdì previste interruzioni a San Biagio di Callalta e Breda di Piave

Le interruzioni programmate, per eseguire in sicurezza interventi urgenti sugli impianti, sono necessarie ad efficientare il servizio e a limitare i disservizi

E-Distribuzione, società del Gruppo Enel che gestisce la rete elettrica a media e bassa tensione, ha comunicato che giovedì nei comuni di San Biagio di Callalta e Breda di Piave si renderanno necessarie delle interruzioni programmate, circoscritte e indifferibili, per eseguire in sicurezza interventi urgenti sugli impianti, necessari ad efficientare il servizio e a limitare i disservizi. Come di consueto, le due interruzioni sono state preannunciate secondo le modalità previste dall'Arera (Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente), mediante l’apposizione di volantini lungo le vie interessate, e dando opportuna comunicazione alle Amministrazioni  comunali.

La prima sospensione si svolgerà giovedì, con orario programmato dalle ore 9 alle 13.30 e interesserà: nel comune di San Biagio di Callalta le vie Fratelli Lazzerima dal civico 14 al 16; la via Borgo Cattanei civici 20, da 20X a 22, da 9 a 15, da 19 a 23;da 24 a 32A, da 25 a 33, 37, da 37X a 41,SN e via Santo Menna civici  2;da 1 a 11; da 11X a 13A. L’interruzione, con gli stessi orari, interesserà anche nel comune di Breda di Piave la strada Vicinale Marche dal civico 34 al 38. Venerdi 17 aprile, la sospensione, programmata dalle ore 9 alle ore 13.30, interesserà esclusivamente alcune strade di Breda di Piave: via Code civici da 2 a 8; via Anime civico 1; via Spesse 2; via Cal del Brolo civici da 44 a 50, da 54X a 56, da 58D a 58F, da 58X a 60, da 33 a 43A, da 49 a 55, 59B,SN; via Cucchetto da civico 2 a 4, da 1 a 7, 13; via Levada da 7 a 7A, da 11 a 25, SN; strada vicinale Moretti 20, 24; via 11 febbraio da 42 a 48A, da 52 a 52A, 54X, da 21 a 23, SN; via Cal del Brolo 62, da 66 a 68, da 71 a 73; Vicolo Canareggio da 2 a 8, 10/3, da 10/6 a 10, 10/2, 10/1, 12/2, 12/5, 12/4, da 12/1 a 12,1 2/6, 12/3, 7, SN; via 11 Febbraio da 2 a 16, da 22 a 36, 40, da 1 a 3, 7, da 7/2 a 9A, da 13 a 19, SN, Cantiere.

La tipologia dei lavori e la necessità di garantire la sicurezza del personale impegnato nell’operazione, impediscono che gli interventi possano svolgersi con gli impianti in tensione, come avviene in altri casi. Come di consueto si cercherà di ridurre al minimo la durata dell’intervento e il conseguente disagio per i cittadini. E-Distribuzione ricorda di non utilizzare gli ascensori per tutta la durata dei lavori e di non commettere imprudenze, confidando sull’assenza di elettricità: la corrente potrebbe essere riallacciata momentaneamente per prove tecniche.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E-Distribuzione - Tecnici in cabina-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camion con mucche e tori si rovescia, caos sulla bretella

  • Adriano Panatta sposa a 70 anni l'avvocato trevigiano Anna Bonamigo

  • Covid-19, in quarantena una classe del Leonardo da Vinci e una della materna di Cimadolmo

  • Truccavano gli esami di guida, autoscuola trevigiana nella bufera

  • Eletto "il Babbo più Bello d'Italia 2020", premiato anche un papà trevigiano

  • Omicidio di Willy, l'autore del post razzista è uno studente trevigiano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento