Oderzo attiva la app per pagare il parcheggio dallo smartphone

Da venerdì 25 settembre è attivo in città il sistema Easy Park. Ad un prezzo fisso si potrà pagare o estendere la sosta direttamente dal proprio telefono cellulare

La app Easy Park

Da venerdì 25 settembre è attiva anche a Oderzo l'app "Easy Park", un sistema molto utile per poter pagare il parcheggio dal proprio smartphone. Il vecchio sistema di pagamento rimarrà comunque utilizzabile.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La app, già attiva in moltissimi comuni, tra cui Caorle, Jesolo, Portogruaro, Asolo e Castelfranco Veneto, consentirà di pagare la sosta per il tempo effettivo di permanenza. Il sistema permetterà inoltre di prolungare da remoto il periodo di sosta laddove necessario, agevolando chi è costretto ad intrattenersi in un luogo più di quanto aveva inizialmente previsto. Per l'utilizzo dei servizi della app, "Easy Park" addebita all'utente il costo di 29 centesimi di euro, indipendentemente dal tempo di sosta. Sarà possibile anche attivare un abbonamento, utilizzabile in tutte le aree ove è in essere il servizio. La capillarità della distribuzione del servizio "Easy Park" favorisce l’utente che giunge da fuori Città e può utilizzare la propria app, già scaricata per altre città, senza dover cercare istruzioni per la sosta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: allarme arancione in Veneto, Zaia temporeggia sull'ordinanza

  • Torna l'ora solare, quando vanno spostate le lancette

  • Nuovo Dpcm, Conte ha firmato: ecco che cosa cambia da lunedì

  • Pranzo tra amici si trasforma in un focolaio Covid: trovati quindici positivi

  • Covid, Zaia: «In arrivo nuova ordinanza per limitare gli assembramenti»

  • Covid, Zaia: «Treviso sta entrando nella terza fascia di emergenza»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento