Sabato torna l'orario continuato in quattro ecocentri Contarina

Dalle ore 8.45 alle 19 quattro ecocentri del gruppo Bacino Priula resteranno aperti anche domani, sabato 30 maggio. Dal 1° giugno torneranno in vigore gli orari consueti di apertura

Ecocentro Contarina (Immagine d'archivio)

Sono ancora tanti gli utenti che continuano ad accedere in questi giorni agli ecocentri per conferire i rifiuti accumulati nel periodo di chiusura imposto dall’emergenza sanitaria. Per questo motivo, anche sabato 30 maggio il servizio verrà potenziato in tutti gli ecocentri del Bacino Priula con un ampliamento straordinario degli orari di apertura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nei seguenti comuni gli ecocentri saranno aperti con orario continuato, dalle ore 8.45 alle ore 19 a Casier, Paese, Preganziol e Treviso. Tutti gli altri ecocentri saranno aperti con un ampliamento d’orario, sia in fase di apertura che in chiusura: le strutture saranno, infatti, accessibili al mattino dalle ore 8.45 alle ore 12.30 e al pomeriggio dalle ore 15.15 alle ore 19. A partire dal 1° giugno torneranno in vigore gli orari consueti di apertura, indicati nell'eco-calendario, nel sito e sull'app di Contarina. Anche all'ecocentro vanno rispettate le misure di sicurezza e le indicazioni delle autorità: obbligo di guanti e mascherina, mantenimento delle distanze di sicurezza e divieto di assembramenti. Per questo, restano in vigore le limitazioni nel numero di accessi per ciascun turno di apertura. Si invitano, quindi, i cittadini a recarsi all'ecocentro solo in caso di effettiva necessità, anche per evitare code e lunghe attese. Gli utenti possono accedere a qualsiasi ecocentro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Smart contro un camion: muore 32enne, l'amica alla guida non aveva la patente

  • Azienda trevigiana investe 2mila euro a dipendente per corsi e viaggi all'estero

  • Superenalotto, doppia vincita nel weekend in provincia di Treviso

  • Con lo scooter contro un'auto, muore noto albergatore jesolano

  • Monfumo, Cornuda e Pederobba: raffica di allagamenti, strade come fiumi

  • Una folla commossa per dare l'ultimo saluto al piccolo Tommaso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento