rotate-mobile
Attualità

Edilizia scolastica, previsti interventi di efficientamento per 4 milioni di euro

Il presidente della Provincia di Treviso Stefano Marcon: «Un altro tassello nella nostra operazione di efficientamento energetico delle scuole superiori»

Giovedì mattina, nella sala Giunta della Provincia si è svolta la riunione di aggiornamento, in videoconferenza, con i Dirigenti scolastici degli Istituti superiori della Marca per la presentazione dei lavori di efficientamento energetico di imminente realizzazione nelle scuole superiori del territorio, nell'ambito del i nell'ambito del contratto EPC (Energy Performance Contract), il Global Service Manutentivo di quarta generazione. Il costo complessivo degli interventi, che riguarderanno tutti gli Istituti superiori della Marca Trevigiana, si aggira attorno ai 4.000.000 di euro.

A introdurre il tavolo è stato il presidente della Provincia di Treviso Stefano Marcon, insieme al consigliere provinciale con delega all'edilizia scolastica Roberto Borsato e alla dirigente dell'Ufficio Scolastico Territoriale Barbara Sardella. I lavori riguarderanno, nel dettaglio, l'illuminazione degli edifici, la riqualificazione degli impianti termici e l'implementazione di Smart Metering, ovvero dei sistemi per il monitoraggio dei consumi.

Coordinatori dei progetti di riqualificazione energetica, con la supervisione della Dirigente del Settore, ing. Marina Coghetto, sono l'ing. Maurizio Tufaro, Direttore di Esecuzione del contratto di Global Service per la Provincia di Treviso, e l'ing. Giuseppe Carrara, per Rekeep-Apleona-Antas. Il RUP - Responsabile Unico del Procedimento del contratto di Global Service è il Direttore Generale, avv. Carlo Rapicavoli. Nel gruppo di collaboratori tecnici anche l'ing. Serena Favaretto, l’ing. Gennaro Vietri, i periti Fabio Fabris, Sandro Michielin e Alberto Segat, l'ing. Franco Furlan, i periti Gabriele Capellari e Mattia Dittadi, l'arch. Marco Bisogni.

"Un altro tassello nella nostra operazione di efficientamento energetico delle scuole superiori – sottolinea il presidente della Provincia di Treviso, Stefano Marcon - che in questo momento storico significa davvero avere visione del futuro: risparmieremo 1.700 tonnellate di CO2, ridurremo del 30% il consumo di energia per l'illuminazione, miglioreremo le nostre scuole rendendole più moderne, sicure e sostenibili".

incontro-Dirigenti-Scolastici-(3)-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Edilizia scolastica, previsti interventi di efficientamento per 4 milioni di euro

TrevisoToday è in caricamento