menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Educazione stradale, il sindaco: "Nel mondo reale non ci sono vite di riserva"

Ridurre anno dopo anno il numero di morti e feriti a causa di incidenti stradali è un obiettivo necessario e possibile secondo l'amministrazione comunale di Villorba

Per la settimana che precede la Giornata nazionale in memoria delle vittime della strada che coincide per legge nella terza domenica di novembre e “promuove ogni iniziativa utile a migliorare la sicurezza stradale e a informare gli utenti della strada, in particolare i giovani, sulle gravi conseguenze che possono derivare da condotte di guida non rispettose del codice della strada”, l’Amministrazione Comunale di Villorba ha organizzato due incontri di sensibilizzazione con oltre 200 studenti della medie della scuola “Scarpa” di Villorba e della “Manzoni” di Carità. Con la formula del talk show Marco Serena, sindaco di Villorba e Riccardo Sutto, comandante del Corpo Intercomunale di Polizia Urbana Postumia Romana, hanno spiegato agli studenti quali siano le tipologie più comuni di incidenti stradali che coinvolgono gli utenti della strada anche nel territorio in cui vivono, quali le cause (distrazione, mancato rispetto del Codice della Strada soprattutto in relazione alla velocità, alla mancata precedenza e al non uso delle cinture di sicurezza) e le conseguenze. Conseguenze che non sono solo l’ancora alto numero di morti sulle strade (3.378 in Italia nel 2017, fonte ISTAT), ma anche l’altissimo numero di feriti gravi (5,1 per ogni vittima) le cui lesioni portano molto spesso ad una disabilità permanente. “Vorrei davvero - ha detto Marco Serena - che i giovani studenti che hanno attivamente partecipato agli incontri possano diventare ambasciatori diligenti del buon uso della mobilità e delle sue regole nei confronti di tutti coloro con i quali condividono l’esperienza di utenti della strada. Regole che servono a crescere in sicurezza, perché nel mondo reale non ci sono vite di riserva”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Casa

Ammoniaca vs Candeggina: chi uccide meglio i germi?

social

Tre pasticcerie trevigiane in sfida a Cake Star

Attualità

Roncade: messo in vendita il centro commerciale Arsenale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Meteo

    Caldo anomalo nella Marca: «Da sabato temperature in calo»

  • Aziende

    «Positiva la scelta di istituire un ministero per la disabilità»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento