Electrolux, approvato il protocollo per la somministrazione dei test sierologici

La somministrazione avverrà entro e non oltre il 4 luglio. Approvate anche le linee guida per l’esercizio in sicurezza dei diritti sindacali. Si allargano le tutele per i lavoratori

L'ingresso dello stabilimento Electrolux di Susegana (Immagine d'archivio)

«Sono stati condivise lunedì 22 giugno le linee guida per l’esercizio dei diritti e delle prerogative collegate all’attività sindacale negli stabilimenti Electrolux nel periodo di emergenza Covid-19 oltre al protocollo per la somministrazione dei test sierologici previsti dall’intesa del 17 aprile. Questi due accordi integrano le misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19 già definite con il protocollo sottoscritto lo scorso 17 aprile». L'annuncio arriva da Michela Spera e Alberto Larghi, coordinatori nazionali Fiom del gruppo Electrolux.

La somministrazione dei test sierologici avverrà nel rispetto dei protocolli previsti in ogni singola Regione e le lavoratrici e lavoratori interessati dovranno avanzare richiesta entro e non oltre il 4 luglio 2020. Le linee guida per l’esercizio dei diritti e delle prerogative collegate all’attività sindacale in periodo di emergenza Covid 19 definiscono lo svolgimento di riunioni, di incontri delle Rsu e con l’azienda e lo svolgimento delle assemblee nei siti e anche da remoto per i lavoratori in smart working. La sede aziendale resta la sede privilegiata per verificare aspetti operativi e modalità applicabili nella singola realtà. Con l’intesa raggiunta lunedì 22 giugno in Electrolux si allargano ulteriormente le tutele e gli strumenti in grado di coniugare la sicurezza dei lavoratori e della comunità con l’esercizio dei diritti e delle libertà sindacali, rimettendo al centro la pratica e il confronto democratico con i lavoratori in tutti gli stabilimenti della multinazionale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Remo Sernagiotto ricoverato al Ca' Foncello: «Condizioni disperate»

  • Zaia, nuova ordinanza: «Capienza ridotta in negozi e centri commerciali»

  • Guida Michelin 2021: i ristoranti stellati nel trevigiano

  • Covid, nuova ordinanza di Zaia: «Riapriamo i negozi di medie e grandi dimensioni al sabato»

  • Metodo Bianchini: come perdere peso senza rinunce

  • Schianto tra camion, chiuso il tratto Portogruaro-San Stino della A4

Torna su
TrevisoToday è in caricamento