Venerdì, 30 Luglio 2021
Attualità

Colpito da un infarto mentre corre, Elvio Ruoso muore a 59 anni

Tragedia improvvisa nella serata di giovedì 12 novembre. Presidente dell'associazione podistica Amici di Lutrano, viveva a Fontanelle. Lascia moglie e figli

Elvio Ruoso (Foto tratta da Facebook)

Il podismo trevigiano piange la scomparsa prematura e improvvisa di Elvio Ruoso, mancato giovedì sera a causa di un malore che lo ha colpito mentre stava facendo jogging insieme alla figlia e a una gruppo di amici. Tra dieci giorni avrebbe compiuto 59 anni.

Il gruppo era partito dalla frazione di Lutrano: arrivati all'acquedotto di Fontanelle, Ruoso aveva deciso di tornare verso casa lasciando proseguire gli altri. Dopo aver percorso pochi chilometri è caduto a terra privo di sensi, lungo la ciclabile che collega Lutrano a Fontanelle, a lato della Cadore Mare poco prima delle 21. A soccorrerlo sono state due passanti che hanno chiamato i soccorsi sul posto ma per Elvio non c'era ormai più nulla da fare. Presidente dell'associazione podistica "Amici di Lutrano", era tra i principali promotori della “4 passi par Lutran”, evento sportivo amatissimo nel territorio. La notizia della sua scomparsa ha provocato grande cordoglio nel mondo del podismo trevigiano. Oltre trent’anni fa era stato tra i 4 fondatori di Top Radio, storica emittente radiofonica opitergina. Ruoso lascia moglie e figli. La data dei funerali verrà fissata nelle prossime ore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpito da un infarto mentre corre, Elvio Ruoso muore a 59 anni

TrevisoToday è in caricamento