menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Esodo d'agosto, le previsioni del traffico: bollino rosso venerdì e sabato

Potranno verificarsi incolonnamenti in particolare tra Padova est e il bivio tra la A4 e la A57 e in corrispondenza della barriera autostradale di Venezia-Mestre

TREVISO Primo weekend di esodo d’agosto e traffico da bollino rosso sulle tratte autostradali gestite da CAV (A4 Padova est-Venezia, Passante di Mestre e A57-Tangenziale di Mestre). La Società Concessionaria prevede infatti anche per questo fine settimana la possibilità, causata da eventuali incidenti, di code e rallentamenti, soprattutto nelle giornate di venerdì e sabato, quando si concentreranno la maggior parte delle partenze dei vacanzieri.

CAV ha previsto per questo fine settimana un bollino rosso per traffico critico, che riguarderà le giornate di venerdì 3, soprattutto in direzione Trieste e sabato 4 agosto, in entrambe le carreggiate (direzione Milano e Trieste), dove potranno verificarsi incolonnamenti in particolare tra Padova est e il bivio tra la A4 e la A57 e in corrispondenza della barriera autostradale di Venezia-Mestre. Domenica 5 agosto giornata da bollino giallo con traffico intenso in entrambe le direzioni, mentre lunedì 6 gli ultimi rientri del fine settimana, uniti alla ripresa del traffico feriale, provocheranno ancora qualche possibile rallentamento o coda in direzione Milano, soprattutto nella mattinata, con una ulteriore mattinata da bollino giallo.

centro operativo CAV min-2

In particolare, in base ai dati statistici, le previsioni parlano di un picco di traffico sabato in A4 direzione Trieste. Nella stessa direttrice, lo scorso anno, sul Passante di Mestre e sempre nel primo sabato di agosto, si sono registrati quasi 60.000 transiti, corrispondenti a un traffico superiore di oltre l’80% rispetto a quello che mediamente interessa la carreggiata est in un sabato normale. Le tre corsie della A4 sono comunque in grado di smaltire efficacemente questa mole di traffico, anche grazie alla ridotta presenza di mezzi pesanti.

Si ricorda che per garantire migliori condizioni di sicurezza per chi viaggia, è stata vietata la circolazione in autostrada dei mezzi pesanti venerdì 3 dalle ore 14.00 alle 22.00, sabato 4 dalle 8.00 alle 22.00 e domenica 5 dalle 7.00 alle 22.00. In vista dell’aumento del traffico e nell’eventualità che possano insorgere criticità sulla rete autostradale, CAV si è dotata di un piano straordinario che prevede il potenziamento di uomini e mezzi, in particolare nei punti di interconnessione, in modo da attivare subito gli interventi necessari per informare gli utenti in viaggio e predisporre eventuali deviazioni su tratte alternative, sia autostradali che di viabilità esterna. Si raccomanda come sempre di informarsi sulla situazione del traffico prima di mettersi in viaggio, attraverso i canali di Infotraffico del sito www.cavspa.it (con mappa e webcam) o tramite la nuova App per smartphone InfoViaggiando delle tre concessionarie autostradali del Nordest, che contiene anche un bollettino vocale aggiornato ogni ora.

IL COMUNICATO DI AUTOVIE VENETE Week end bollente, quello in arrivo, e non soltanto per le elevate temperature. Il traffico atteso per venerdì 3, sabato 4 e domenica 5 agosto è da bollino nero. Sole e caldo favoriscono, come sempre, gli spostamenti e le spiagge, in particolar modo, saranno prese d’assalto. I transiti - sulla rete autostradale gestita da Autovie Venete - saranno quindi molto elevati già da domani, venerdì 3 agosto, giornata in cui è previsto bollino nero e, per questo motivo, i mezzi pesanti non potranno transitare dalle 14,00 alle 22,00. Il traffico sarà critico soprattutto lungo l’autostrada A4 Venezia – Trieste e sulla A57 Tangenziale di Mestre. In A4, direzione Trieste, il traffico sarà intenso, con possibili rallentamenti in uscita alla barriera di Trieste Lisert, che si verificheranno anche di sera, momento in cui il traffico si farà ancora più critico. In direzione Venezia, invece, il traffico sarà intenso sia al mattino che al pomeriggio. Anche la A57, in direzione Trieste, sarà interessata da un elevato numero di transiti, che si intensificherà nelle ore serali.

Bollino nero anche per la giornata di sabato 4 agosto: lo stop ai mezzi pesanti sarà in vigore dalle 8,00 alle 22,00. Sarà la A4 in direzione Trieste, la carreggiata più sotto pressione, con possibili incolonnamenti in uscita alla barriera di Trieste Lisert e ai caselli che portano alle località balneari. In direzione Venezia, invece, flussi sostenuti ma più fluidi, anche se non sono escluse code in prossimità dei caselli che portano alle località di mare. Lungo la A23 Palmanova – Tarvisio, dove transitano soprattutto i turisti in arrivo da oltre confine, transiti sopra la media e quindi possibili code

in direzione Palmanova in particolare all’altezza del nodo. I flussi di veicoli saranno intensi sia al mattino che al pomeriggio. In direzione Tarvisio, invece, non sono previste criticità di rilievo. A57, infine, a forte intensità di traffico in direzione Trieste. Domenica 5 agosto – giornata da bollino rosso – ai mezzi pesanti sarà imposto il divieto di transito dalle 7,00 alle 22,00. Il traffico sarà intenso in A4, in entrambe le direzioni, con possibili congestioni in uscita alla barriera di Trieste Lisert e ai caselli cosiddetti “balneari”. Traffico sostenuto anche in A57.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Aziende

Migliori parrucchieri d'Italia: ecco i trevigiani al top

Alimentazione

Dinner cancelling la dieta di Fiorello: come funziona

Attualità

Conegliano dà l'addio a "Mamma Africa": morta per Covid a 50 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento