Venerdì, 24 Settembre 2021
Attualità Farra di Soligo

Soligo, nuovi campi da beach volley e area di atterraggio di parapendio

Doppia inaugurazione nel pomeriggio di sabato scorso

Doppia inaugurazione a Soligo nel pomeriggio di sabato 25 giugno: alla presenza del sindaco Mattia Perencin, dell’onorevole Angela Colmellere, della senatrice Sonia Fregolent, del presidente della Volley Piave Ino Gerlin, del presidente della Pro Loco di Soligo Enrico Nardi e del presidente del Volo Libero Prealpi Graziano Berton e delle moltissime persone accorse all’evento, si sono svolti il taglio del nastro per il campo di atterraggio di parapendio, dato in concessione dal Comune di Farra di Soligo all’associazione “Volo Libero Prealpi”, e l’inaugurazione di due campi regolamentari da beach volley realizzati dall’Associazione Volley Piave in collaborazione con il Comune di Farra di Soligo.

«Da anni si parlava di mettere a disposizione quest’area ai farresi e non solo -spiega il sindaco Mattia Perencin- Ora grazie alla sinergia tra amministrazione e associazioni del paese siamo riusciti a mettere in piedi queste attività come i campi da beach volley e la piazzola d’atterraggio per gli appassionati di parapendio, la prima dell’era Unesco. Soligo diventa così un punto logistico importante non solo per le manifestazioni enogastronomiche, ma anche sportive».

«L’intento per il futuro è di realizzare una piccola palestra all’aperto -continua il primo cittadino- e degli spogliatoi che potranno essere utilizzati non solo per le discipline sportive, ma anche per le manifestazioni. Ringrazio tutti i partecipanti e tutti i volontari che hanno permesso di arrivare a questa bella giornata che ha dato anche il via alla sagra dei Santi Pietro e Paolo a cura della Pro Loco di Soligo capitanata dal presidente Enrico Nardi».

foto 2-6-3

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Soligo, nuovi campi da beach volley e area di atterraggio di parapendio

TrevisoToday è in caricamento