Fase 2, Mom: «Ripresa senza intoppi: martedì prova del fuoco con il mercato»

Il presidente Giacomo Colladon, alla guida dell'azienda di trasporti trevigiana, ha tracciato un primo bilancio: incremento delle corse dal 18 maggio a giugno il ritorno alla normalità

La nuova segnaletica sulle corriere extraurbane

Con l'entrata in vigore delle nuove linee guida per il trasporto pubblico locale, contenute nel Dpcm del 26 Aprile, sono iniziati lunedì 4 maggio i primi servizi di trasporto Mom in occasione della Fase 2. Il presidente Giacomo Colladon ha commentato così la giornata:

mom-2-9-2

«La fase di avvio è stata positiva, registriamo un incremento, seppur timido, del numero dei passeggeri. Non si sono verificate criticità: nessun assembramento, i passeggeri erano tutti dotati di mascherina e guanti, non ci sono state difficoltà nel mantenere il distanziamento sociale, il personale di guida ha lavorato senza intoppi. Grazie al monitoraggio del servizio in tempo reale, con personale dislocato capillarmente sulla nostra rete, è stato possibile gestire con flessibilità il servizio. Stamane, tra le 8 e le 9, abbiamo scelto di poteziare con bus di rinforzo due corse rispettivamente delle linee 3 e 55 in ambito urbano a Treviso: una misura precauzionale adottata per rispondere al meglio alle necessità del flusso passeggeri, anche se i numeri erano ancora inferiori alle capienze, così come limitate dalle nuove regole di distanziamento. Domani, martedì 5 maggio, sarà una giornata test per Treviso, per lo svolgimento del mercato. Ugualmente lo sarà mercoledì per Conegliano. Entro sera comunicheremo anche al Ministero dei Trasporti, che ce li ha richiesti, i dati di afflusso passeggeri. Siamo impegnati a diffondere serenità alla nostra clientela e in generale all'opinione pubblica, affinchè non venga meno la fiducia verso il trasporto pubblico». Dal 18 maggio è previsto un primo incremento delle frequenze delle corse, con un progressivo rientro alla normalità estiva dalla prima settimana di giugno. Inoltre Mom ha avviato una raccolta dati per conoscere esigenze e opinioni degli utenti del trasporto pubblico, tramite un questionario rapido e anonimo, compilabile online.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve e vento forte, scatta l'allerta meteo in Veneto

  • Guida Michelin 2021: i ristoranti stellati nel trevigiano

  • Covid, nuova ordinanza di Zaia: «Riapriamo i negozi di medie e grandi dimensioni al sabato»

  • Una settimana di agonia dopo il malore, morto Remo Sernagiotto

  • Festa in casa con 42 persone, vicini chiamano i carabinieri

  • A Monastier il primo punto tamponi privato: «Accesso senza prenotazione»

Torna su
TrevisoToday è in caricamento