Fase 2, riaprono le biblioteche ma solo per il prestito e la restituzione dei libri

Il sistema bibliotecario del Vittoriese ricomincia la sua attività aprendo le biblioteche appartenenti ai 21 Comuni della rete. Dal 13 maggio riapre anche Montebelluna

Giovani in biblioteca (Immagine d'archivio)

«La biblioteca centrale del sistema, la Civica di Vittorio Veneto, ha riavviato il servizio di prestito a partire da giovedì 7 maggio mentre le altre venti della rete riapriranno i battenti fra oggi e il prossimo 18 maggio».

A dirlo è Francesca Cenedese, presidente del sistema bibliotecario del Vittoriese. «La ripartenza delle attività - continua la presidente - avviene nel rispetto di quanto previsto da una circolare ad hoc, emanata dalla Ulss 2 di Treviso che prevede la riconsegna e il prestito dei libri soltanto su appuntamento e senza la possibilità per gli utenti, che dovranno essere provvisti di guanti e mascherina, di sostare all’interno dei locali delle biblioteche». La decisione è stata presa dopo un’assemblea in videoconferenza che si è tenuta nelle scorse ore tra i responsabili tecnici delle 21 biblioteche aderenti al sistema, ognuna delle quali ripartirà con modalità e tempi diversi, traducendo a livello locale le prescrizioni stabilite dalla Ulss2. È dunque importante, aggiunge Cenedese, «che ogni utente contatti la propria biblioteca di riferimento per avere notizie precise circa gli orari e le giornate di apertura». «Per ora - spiega l’assessore alla Cultura di Vittorio Veneto Antonella Uliana - le sale studio rimangono chiuse ma si stanno esaminando alcune soluzioni per consentire di nuovo l’accesso agli utenti in forma contingentata e con tutte le protezioni del caso come le barriere in plexiglas per garantire la reciproca tutela. La parziale riapertura di questi giorni è comunque un primo segnale di ritorno alla normalità».  Il servizio alla Biblioteca Civica di Vittorio Veneto è ripartito, come detto, giovedì e gli utenti hanno subito ricominciato ad usufruirne. In totale si sono registrati movimenti per un centinaio di volumi. Il prestito avviene dietro prenotazione telefonica o via mail, mentre la restituzione è libera: basta presentarsi, suonare il campanello e attendere l’arrivo dell’operatore. Fino al prossimo 18 maggio la biblioteca di Vittorio Veneto osserverà il seguente orario: al mattino il servizio sarà disponibile dal lunedì al venerdì fra le 9 e le 13; Il pomeriggio invece la struttura riceverà il pubblico nelle giornate di martedì e giovedì dalle 14 alle ore 18.

Riapre anche la biblioteca di Montebelluna

Da mercoledì pomeriggio, 13 maggio, la biblioteca comunale di Montebelluna riaprirà al pubblico, con i servizi di prestito e restituzione dei libri, con un approccio sperimentale per tutto il mese di maggio.

Si tratta di una scelta maturata in seguito all’ordinanza regionale dello scorso 3 maggio in base alla quale è consentita l’apertura di biblioteche pubbliche e private per la sola attività di prestito, assicurando che la consegna e la restituzione dei volumi avvenga con modalità idonee ad evitare qualsiasi rischio di contagio come prevede la Comunicazione del Dipartimento di Prevenzione Ulss 2 del 5 maggio 2020 che prescrive 14 giorni di quarantena per i libri riconsegnati e che dà indicazioni in merito all’organizzazione del lavoro, all’informazione, agli ambienti di lavoro, alla pulizia e sanificazione, alla distanza interpersonale di almeno 1 metro o della superficie a persona di 4 metri quadrati. La riapertura avverrà secondo le seguenti modalità: sarà aperta nei giorni martedì, giovedì, venerdì dalle 9.00 alle 13 e dalle 15 alle 19, il mercoledì dalle 15 alle 19 ed il sabato dalle 9 alle 12.30; sarà bloccato all’accesso alle sale di tutto il primo piano, lo spazio 0-6 anni, la sala lettura adulti, l'emeroteca e la mediateca al piano terra. Sarà inoltre rinforzato l'accesso alle collezioni digitali, (MLOL) con relativo supporto tecnico da remoto a aperte le sole attività di prestito e restituzione. Per la sola restituzione è stato allestito un box posto all’esterno, in prossimità dell’ingresso alla biblioteca, che permette di lasciare i materiali senza dover entrare nello stabile (orario da lunedì a venerdì 9-19, sabato 9-12).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Commenta l’assessore alla cultura, Debora Varaschin: «La biblioteca comunale dopo due mesi di chiusura al pubblico riapre sebbene in realtà l’ente non sia mai fermato. La riapertura sperimentale tiene conto delle linee guida redatte e condivise dal gruppo di lavoro della Rete BAM nonché dei vari documenti che costituiscono riferimento normativo, linee guida, protocolli e comunicazioni in materia di gestione delle attività in biblioteca al tempo del Covid-19. Sarà limitata al prestito e ai resi ed invitiamo gli utenti a non ammassarsi per le restituzioni tutti nei primi giorni di riapertura. Ringrazio il personale della biblioteca che si è adoperato per la riapertura e la Protezione Civile che si è resa disponibile per gestire gli eventuali affollamenti nei primi giorni di apertura». L'attività della biblioteca comunale riprende dopo il periodo di chiusura al pubblico che si è però caratterizzato da altre attività che pure stanno avendo molto successo come l’iscrizione temporanea alla biblioteca e l’iscrizione alle piattaforme digitali di prestito; la cosiddetta · biblioteca digitale che comprende il prestito e-book MLOL BAM, l’edicola digitale MLOL provinciale ed altri servizi di biblioteca digitale (Rete Indaco regionale e MLOL provinciale), per un totale di 32.000 di e-book disponibili e 2 milioni di risorse open (e-book, audiolibri, e-learning, etc.), quotidiani e riviste e la campagna sociale · #laCulturaResiste attraverso la quale le biblioteche della rete hanno implementato nei siti e nei profili social news e post sul mondo dei libri, della lettura, delle biblioteche e della cultura in generale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: allarme arancione in Veneto, Zaia temporeggia sull'ordinanza

  • L'auto si schianta fuori strada: morto un 22enne, due feriti gravi

  • Torna l'ora solare, quando vanno spostate le lancette

  • Vedelago, travolta e uccisa da un'auto di fronte al marito

  • Focolaio Covid a La Madonnina di Treviso: trovate 9 persone positive

  • Covid, Zaia: «In arrivo nuova ordinanza per limitare gli assembramenti»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento