Coronavirus, rinviata l'Antica Fiera di San Gregorio

Decisione sofferta da parte degli organizzatori della storica manifestazione di Valdobbiadene. Il commento del sindaco Fregonese: «Decisione sofferta ma necessaria»

Fiera di San Gregorio (immagine d'archivio)

«L’Antica Fiera di San Gregorio sarà rinviata a data da destinarsi; è una decisione particolarmente sofferta ma necessaria per tutelare i cittadini e gli oltre 85mila presenti che ogni anno arrivano a Valdobbiadene per l’evento».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Queste le parole con cui Luciano Fregonese, sindaco di Valdobbiadene, ha annunciato la sospensione di una delle storiche manifestazioni del territorio dell'Alta Marca. Una decisione difficile, comunicata al termine dell'incontro odierno che ha visto riuniti il Prefetto di Treviso, i sindaci e i dirigenti e responsabili dell'Ulss 2 per fare un punto di situazione sulle misure in atto per contenere la diffusione del Covid-19. “In linea con quanto indicato nell'ordinanza del 1 marzo, e di concerto con il Prefetto di Treviso, la nostra amministrazione ha scelto di sospendere l’Antica Fiera di San Gregorio, che avrebbe dovuto aprirsi nel prossimo fine settimana. Rinviare la data della manifestazione è una decisione presa nell'interesse comune che intende tutelare i cittadini di Valdobbiadene, così come gli espositori, gli organizzatori e il grande pubblico della Fiera». L'Antica Fiera di San Gregorio, anno dopo anno, si conferma infatti come punto di riferimento per tutti gli operatori del settore primario, con oltre 85 mila visitatori e 150 espositori specializzati in tecnologie e macchinari per la viticoltura. «La festa è comunque soltanto rinviata – ha concluso il sindaco di Valdobbiadene – come amministrazione siamo infatti già al lavoro per decidere le nuove date della Fiera; questi giorni ci serviranno per individuare, insieme a tutti i partecipanti e chi è coinvolto a vario titolo nell'organizzazione, le giornate più indicate per lo svolgimento di una storica manifestazione che resta il miglior biglietto da visita per il nostro meraviglioso territorio e le sue tante potenzialità». Le nuove date saranno comunicate non appena possibile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto frontale nella notte, muore allenatore del Ponzano amatori

  • Mister Italia 2020, un 27enne di Mogliano vince la fascia di Mister Fitness

  • Rimorchio si rovescia in strada, persi quasi 40 quintali di uva

  • Oliviero Toscani: «Chi vota Zaia forse è ubriaco, anche i veneti diventeranno civili»

  • Tragedia di Merlengo, il 26enne aveva bevuto: indagato per omicidio stradale

  • Grandine e vento forte, il maltempo torna a colpire la Marca

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento