Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

18 Regali, Puccini e Porcaroli: «Elisa Girotto grandiosa nella sua semplicità»

 

Alle due attrici l'onore di interpretare la storia della donna che, prima di morire a causa di un tumore, nel 2017, ha lasciato alla figlia nata da un anno i regali di compleanno da scartare fino al compimento dei 18 anni. «Il suo è un inno alla vita - dice Vittoria Puccini, volto di Elisa - Perché consegna alla bambina una sorta di 'kit di sopravvivenza' che la aiuterà a sentire sempre la sua presenza. Lavorare a questo film mi ha aiutata ad elaborare la scomparsa di mia madre». A collaborare alla sceneggiatura anche la famiglia Girotto, che ha messo a disposizione lettere e ricordi. «Materiale prezioso a cui ci siamo approcciate con enorme senso di responsabilità»: prosegue Benedetta Porcaroli, che interpreta la figlia di Anna. Perché, grazie alla magia del cinema, le due finalmente si rincontreranno. In uscita il 2 gennaio.

Potrebbe Interessarti

Torna su
TrevisoToday è in caricamento