Fondazione Cassamarca: il nuovo presidente è Luigi Garofalo

Ubaldo Fanton è stato nominato vicepresidente del Consiglio di indirizzo e programmazione. I nuovi eletti resteranno in carica fino al 10 dicembre 2024. Finisce l'era De Poli

Il presidente uscente De Poli e il neo-eletto Luigi Garofalo

Il Consiglio di indirizzo e programmazione della Fondazione Cassamarca, nella seduta di martedì 11 novembre ha nominato all’unanimità e per acclamazione il professore e avvocato Luigi Garofalo come nuovo presidente della Fondazione Cassamarca.

Trevigiano di nascita, classe 1956, Garofalo prende il posto di Dino De Poli che aveva ricoperto questo incarico dal 1992 a oggi.  Professore di prima fascia nell’Università di Padova dal 1999, dove attualmente impartisce i corsi di Diritto romano e di Fondamenti del diritto europeo agli studenti di Giurisprudenza. Dell’omonima Facoltà è stato vice Preside dal 2001 al 2004. Ha svolto attività didattica continuativa, anche nel campo del diritto privato, in master e scuole di specializzazione. E' stato componente del Consiglio scientifico del Centro per la ricerca e l’insegnamento del diritto privato europeo operante nell'Università di Verona negli anni in cui vi insegnava, del Comitato scientifico del Consiglio Superiore della Magistratura dal 2007 al 2010 e del Consiglio direttivo della Società italiana di storia del diritto dal 2002 al 2007. Garofalo è anche Profesor Honorario dell’Universidad Ricardo Palma di Lima in Perù e Profesor Visitante della Facultad de Derecho della Pontificia Universidad Católica di Santiago del Cile. È socio corrispondente dell’Ateneo di Treviso, socio non residente dell’Ateneo Veneto, socio effettivo dell’Istituto Veneto di Scienze, Lettere e Arti e membro onorario della Real Academia de Jurisprudencia y Legislación di Spagna. Il suo studio legale ha sedi a Treviso, Padova, Venezia e Roma. Iscritto all'Albo tenuto dall'Ordine degli Avvocati di Treviso dal 1989, è abilitato al patrocinio avanti le giurisdizioni superiori dal 1996. Ha rappresentato e difeso in molteplici contenziosi e assistito mediante prestazioni di consulenza numerosi soggetti privati e pubblici, tra i quali Regioni, Aziende Sanitarie, Province, Comuni e Fondazioni. Sempre all’unanimità, martedì 11 novembre, è stato nominato anche il vicepresidente del Consiglio di indirizzo e di programmazione. Sarà l'ingegnere Ubaldo Fanton. La nuova composizione del Consiglio della Fondazione resterà in carica fino al 10 dicembre 2024 e sarà composta da: Luigi Garofalo presidente, Ubaldo Fanton Vicepresidente, Giovanni Squizzato, Amedeo Gerolimetto, Tomaso Patarnello, Giuliana Martina, Valentina Barbieri, Gianfranco Gagliardi e Piero Semenzato come consiglieri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

cda-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zaia, nuova ordinanza: «Doppio tampone per i lavoratori che tornano in Veneto»

  • Nuovi contagi da Coronavirus nella Marca: in tre positivi al test sierologico

  • Positivo al virus in piscina: tutti negativi i tamponi fatti dall'Ulss 2

  • Ecco negozi trevigiani che effettuano la consegna della spesa a domicilio

  • Travolta sulle strisce pedonali, anziana ricoverata in rianimazione

  • Grandine e temporali, la Marca nella morsa del maltempo

Torna su
TrevisoToday è in caricamento