menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La nuova proposta di Forza Nuova: boicottare Benetton e Oliviero Toscani

Il gruppo di estrema destra ha commentato la campagna pubblicitaria ideata dal celebre fotografo per il gruppo Benetton nei giorni scorsi. "Un gesto da condannare e boicottare"

TREVISO "Dalla bocca di Oliviero Toscani, come da quella di tanti altri radical chic dal portafogli zeppo di denaro, arrivano trite e ritrite accuse nei confronti delle destre italiane e del nuovo Governo". Sono queste le parole scelta dai rappresentanti della sezione veneta di Forza Nuova per commentare la nuova campagna pubblicitaria del gruppo Benetton. 

"Strumentalizzare la tratta dei nuovi schiavi a fini pubblicitari è un gesto alquanto meschino" commentano i rappresentanti del movimento politico di estrema destra. Dopo le dichiarazioni di Salvini, che ha definito “squallida” la strategia comunicativa intrapresa; Toscani ha risposto dando del pagliaccio al Ministro dell’interno. A sua volta Forza Nuova pone al celebre fotografo questa domanda: "Ma Toscani si è forse dimenticato di lavorare per un’azienda che da decine di anni delocalizza la catena produttiva in Bangladesh sottopagando i dipendenti, sfruttandoli e violando ogni norma per la sicurezza? Il fotografo sembra proprio non voler rendersi conto di essere alle dipendenze di un marchio che più di ogni altro, ed in maniera pietosa e squallida, strumentalizza la problematica dell’immigrazione incontrollata a fini meramente economici e pubblicitari. Un gesto da condannare e boicottare" concludono gli esponenti di Forza Nuova.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tre pasticcerie trevigiane in sfida a Cake Star

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento