rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Attualità Borso del Grappa

Manovra mortale sul Col Moschin: il funerale di Mattia sarà celebrato sabato

Le esequie si terranno alle ore 9.30 in chiesa a Borso del Grappa. A seguito del fatale evento, il datore di lavoro di Citton ha deciso di dedicare a lui una borsa di studio da 500 euro

Si terranno sabato alle ore 9.30 in chiesa a Semonzo di Borso del Grappa le esequie di Mattia Citton, il 23enne che due giorni fa ha perso la vita sul Col Moschin precipitando in un dirupo con il suo pick-up dopo una manovra sbagliata ad un'altezza di una cinquantina di metri. L'incidente era avvenuto intorno alle 4.40 di martedì, quando il giovane stava per tornare a casa dopo la giornata di Pasquetta passata con gli amici. Nell'occasione la macchina è ruzzolata per oltre 400 metri fermandosi nel prato, mentre il corpo di Mattia è stato sbalzato all'esterno dove è stato poi ritrovato dai soccorritori. Mattia, diplomato come perito elettro-tecnico e dipendente dell'azienda Edilgrappa, lascia i genitori Eros e Luciana, e la sorella maggiore Arianna. A seguito del fatale evento, il datore di lavoro di Citton (Paolo Mazzaro) ha deciso di dedicare a lui una borsa di studio da 500 euro che verrà consegnata, per sorteggio il prossimo 1 maggio, ad un neolaureato premiato dal Comune di Borso.

salt_20220419_111025_520-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Manovra mortale sul Col Moschin: il funerale di Mattia sarà celebrato sabato

TrevisoToday è in caricamento