Attualità

Morta a 91 anni al Vax Point per un arresto cardiaco: domani i funerali

Si terranno venerdì alle ore 15, presso la chiesa di Fontane di Villorba, le esequie di Irma Dall'Acqua. A darne l'annuncio i figli Nadia e Gianluca

Si terranno venerdì alle ore 15, presso la chiesa di Fontane di Villorba i funerali di Irma Dall’Acqua, la donna di 91 anni residente a Villorba morta sabato 8 maggio per un problema cardiaco dopo aver ricevuto la seconda dose del vaccino Pfizer al locale Vax Point. A confermarlo è stata l'autopsia, condotta nei giorni scorsi dal patologo Alberto Furlanetto su incarico della Usl 2. Nessuna correlazione quindi, come era stato ventilato alla luce di recenti (ma rarissimi) casi registrati nel nostro come in altri Paesi, con la dose vaccinale che le era stata somministrata.

L'anziana, difatti, soffriva di gravi patologie cardiovascolari e renali e per cui è deceduta ufficialmente per causa naturali. Irma lascia così nel dolore i figli Nadia e Gianluca, il genero Franco, le nipoti Lisa con Dario, Elena e Valentina, oltre ai pronipoti Emma e Nicolò.

128a0ca0-d12b-4077-82c9-075ee2ba5968-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morta a 91 anni al Vax Point per un arresto cardiaco: domani i funerali

TrevisoToday è in caricamento