Morta a 12 anni per uno choc anafilattico: in migliaia ai funerali di Maria Vittoria

Lunedì mattina, nel prato accanto all'oratorio di Visnadello, Villorba si è riunita per dare un ultimo abbraccio alla piccola scomparsa per uno choc anafilattico

Nella mattinata di lunedì 19 agosto la comunità di Villorba si è stretta intorno ai familiari di Maria Vittoria Salvadori la giovane di soli 12 anni morta a causa di un fatale choc anafilattico.

Il rito funebre è stato celebrato nel prato accanto all'oratorio di Visnadello, frequentato da Maria Vittoria durante le estati del Grest. Un migliaio di persone erano presenti per l'ultimo saluto alla giovane. Molto commovente l'addio con musica e palloncini liberati in cielo dai tanti amichetti della giovane. Un lungo ultimo abbraccio a cui ha voluto partecipare gran parte della comunità villorbese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparsa da tre giorni: Giorgia ritrovata a Napoli nella notte

  • Da oltre 24 ore non si hanno più notizie di Giorgia: mobilitati i social per ritrovarla

  • Tumore incurabile, il sorriso di Roberta si spegne a soli 54 anni

  • Tragico schianto fuori strada, muore automobilista

  • Abusi sessuali in seminario: «Io, violentato da due preti che ancora esercitano in Veneto»

  • Pancia gonfia? Ecco alcuni alimenti che la causano e opzioni sostitutive

Torna su
TrevisoToday è in caricamento