Giovedì, 23 Settembre 2021
Attualità

Futsal Treviso campione d'Italia, Zaia riceve la squadra a Palazzo Balbi

L'associazione sportiva dilettantistica fondata nel 2016 a Montebelluna ha vinto il campionato nazionale di calcio a 5 per ipovedenti. Un traguardo festeggiato martedì 14 settembre in Regione

Esiste in Veneto una realtà sportiva tutta particolare, ma altrettanto importante per tutto il movimento sportivo regionale. Si tratta dell'associazione sportiva dilettantistica "Futsal Treviso", unica realtà di calcio a 5 per ipovedenti in Veneto, laureatasi Campione d’Italia 2020-21. La società, fondata nel 2016 e con sede a Montebelluna, è stata accolta dal presidente della Regione durante il punto stampa di martedì 14 settembre a Palazzo Balbi.

ZAIA FUTSAL MAGLIETTA-2

«Si tratta di una bella iniziativa - ha detto il Governatore - un orgoglio della nostra Regione. Le mie congratulazioni a tutta la squadra che ha vinto lo scudetto». Zaia ha tenuto a sottolineare che la realtà di Montebelluna rappresenta la prosecuzione di un successo sportivo coronato alle Paralimpiadi, durante le quali su 69 medaglie ben 26 sono state ottenute da atleti veneti. «Questa è un’ulteriore dimostrazione che la dedizione allo sport è una delle tante buone caratteristiche dei veneti» ha concluso. Il Governatore ha poi donato alla società la bandiera del Veneto, ricambiato con una maglietta da gara della squadra con il suo nome sulla schiena.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Futsal Treviso campione d'Italia, Zaia riceve la squadra a Palazzo Balbi

TrevisoToday è in caricamento