menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'albero e il ponte che saranno accesi nella serata di sabato

L'albero e il ponte che saranno accesi nella serata di sabato

«Salviamo il Natale dei bimbi»: l'accensione dell'albero va in diretta su Facebook

L'iniziativa del centro infanzia "Sacro Cuore" di Francenigo: ogni famiglia seguirà da casa l'evento, previsto per sabato 28 novembre alle 20.15, per evitare assembramenti. Promotori dell'iniziativa il comitato genitori e superlavoro per i papà, gli "uomini alpha"

La tradizionale cerimonia dell'accensione dell'albero di Natale, a Francenigo di Gaiarine, sarà trasmesso, per la prima volta in assoluto, in diretta Facebook, per poter garantire anche ai bimbi e ai loro genitori di poterla seguire, seppur tra le mura domestiche, rispettando così le normative anti-assembramento per limitare il contagio del Covid-19. La singolare iniziativa è stata lanciata dal comitato dei genitori del centro infanzia "Sacro cuore", istituto paritario del territorio che con la comunità ha un rapporto profondo e consolidato. L'idea di celebrare l'inizio dell'Avvento 2020 trasmettendo in diretta su Facebook, sulla pagina dell'istituto, l'accensione dell'albero, è stata accolta con grande favore dai genitori ma anche dagli stessi cittadini che si preparano dunque, in modo decisamente nuovo, a celebrare le festività natalizie.

Il programma

Alle 19, nella giornata di domani, sabato 28 novembre, si terrà una Messa presso la chiesa parrocchiale di Francenigo. All'esterno sarà possibile per i fedeli acquistare, a fini benefici, alcuni dolci, messi a disposizione da una pasticceria della zona ("Krizia", specializzata nella produzione di panettoni artigianali), alcune marmellate (prodotte da nonna Antonia, molto nota nella zona) e da biscotti realizzati per l'occasione da una delle mamme, Sara. Seguirà alle 20.15 l'accensione dell'albero che i bimbi seguiranno dalle proprie abitazioni, con i genitori, cantando un brano natalizio ("Accendiamo il Natale"). Oltre all'albero i genitori, e in particolare il gruppo dei papà, chiamati "uomini alpha", hanno realizzato uno splendido ponte in legno, a simboleggiare il legame tra bimbi e comunità.

Genitori mobilitati

Da dove nasce l'iniziativa dell'accensione dell'albero in streaming? Lo spiega Francesca, portavoce del comitato dei genitori: «Non era giusto negare questi momenti ai bimbi, sarebbe stato un peccato annullare tutto per il Covid-19 e così una ventina di genitori si sono messi a lavorare ed è nata l'idea di trasmettere l'evento su Facebook».

«Giocoforza il Covid-19 ha influito -sottolinea la maestra Sabrina Scariot- per noi questo è un appuntamento abituale da tanti anni e anche questa volta non volevamo perdere questa occasione di fare festa insieme. Dovevamo trovare una maniera alternativa e abbiamo spiegato ai genitori che andava cercato un motivo di ringraziare, anche nei momenti più difficili della vita. Ci siamo scervellate e ci hanno aiutato alcune mamme supertecnologiche».

«Abbiamo un gruppo genitori che è pazzesco -chiude Sabrina Scariot- il gruppo dei papà in particolare ha prestato il loro tempo e le loro capacità per i progetti che servono alla scuola. Papa Francesco aveva invitato, nell'ultima Enciclica di essere "costruttori di ponte" e così abbiamo voluto simboleggiare questo Natale. Durante l'attività scolastica stiamo abbracciando molto l'outdoor, portiamo fuori i bimbi a fare esperienze. Siamo andati nei campi di alcuni genitori, a vendemmiare, in azienda agricola, tra maialini e altri animali. Abbiamo trovato molti che ci aprono volentieri le porte delle loro case o attività e questo è un aspetto meraviglioso della nostra comunità».

«Un plauso ai genitori e a quanti hanno voluto mantenere viva questa bella tradizione -ha commentato il sindaco di Gaiarine, Diego Zanchetta- Non mancherò di essere presente, anche se virtualmente, all’accensione, convinto più che mai che il virus lo si sconfigge anche così, trovando alternative che possono continuare a farci incontrare, anche se appunto davanti ad un monitor».

CLICCA QUI PER SEGUIRE IN DIRETTA L'ACCENSIONE

222-3-4

Argomenti
Condividi
In Evidenza
blog

Il papà più bello d'Italia? Ha 34 anni, è trevigiano ed è gay

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento