rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Attualità

All'istituto paritario Galilei il Premio europeo per l'insegnamento innovativo (Eita)

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

L'Istituto Paritario G.Galilei di Treviso (ora trasferito a Olmi di San Biagio di Callalta) sarà premiato per il progetto “Young European generation towards a connected world with the use of domotics in housing renovation” in occasione della cerimonia che avrà luogo nella Sala della Protomoteca del Campidoglio a Roma il 20 dicembre 2021. L’istituto è risultato vincitore in Italia nell'ambito dell'istruzione e formazione professionale per il suddetto progetto che ha conseguito il riconoscimento europeo  EITA  (European Innovative Teaching Award). Altri tre progetti sono stati premiati  nel nostro paese relativamente alla scuola della prima infanzia, all'istruzione primaria e secondaria superiore. Il premio è stato annunciato il 16 settembre 2021 dalla Commissione Europea durante l’evento online aperto a tutti. Ogni Paese dell’UE aderente al programma aveva avuto l’opportunità di segnalare quattro progetti Erasmus+. La cerimonia di premiazione dei 104 progetti vincitori nei paesi dell’Unione Europea ha avuto poi luogo in streaming il 20 ottobre 2021 a Bruxelles. Per quanto riguarda le 4 scuole vincitrici dell'EITA in Italia, l'Agenzia Nazionale Erasmus+Indire ha previsto, come sopra precisato, un evento ufficiale italiano di premiazione a Roma in presenza e visibile in streaming al link https://www.facebook.com/ErasmusPlusIta. A rappresentare l'Istituto Galilei saranno i referenti del progetto prof.ssa Iola De Monte e prof. Diego Polese.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

All'istituto paritario Galilei il Premio europeo per l'insegnamento innovativo (Eita)

TrevisoToday è in caricamento