Enpa apre un nuovo gattile per salvare i mici abbandonati

L'inaugurazione domenica 9 dicembre in via Zamboni a Conegliano a partire dalle ore 15. Per i volontari dell'associazione trevigiana è un vero e proprio sogno che diventa realtà

La micia, nel frattempo, si rilassa e preferisce vivere allo stato brado

Ci sono voluti ben 12 anni di attese e preparativi ma, alla fine, il sogno dell'Enpa Treviso sta per diventare realtà. Domenica 9 dicembre, in via Zamboni, 1 a Conegliano aprirà i battenti il primo gattile dell'associazione trevigiana.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un centro che sarà destinato ad accogliere tutti quei micetti lasciati da soli e in difficoltà nella provincia di Treviso. Da quattro anni a questa parte il numero di gatti abbandonati è cresciuto in maniera esponenziale raggiungendo numeri preoccupanti. Solo nell'ultimo anno, spiegano i volontari, il numero di abbandoni è sostanzialmente raddoppiato. Per far fronte all'emergenza, Enpa Treviso ha deciso di inaugurare il nuovo gattile di via Zamboni a Conegliano. Il taglio del nastro avverrà domenica 9 dicembre alle ore 15 mentre alle ore 16, in Corte delle rose, spazio allo spettacolo a cura di Spektra Shows e diretto da Irene Guglielmi. La nuova struttura pronta ad aprire i battenti nei prossimi giorni sarà un vero e proprio punto di riferimento per tutti gli amanti dei gatti che vorranno adottare o semplicemente aiutare qualche micio in difficoltà. Nel 2017 l'Enpa ha accolto circa 530 nuovi gatti mentre quest’anno l'associazione si è trovata a fronteggiare 940 nuovi arrivi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Smart contro un camion: muore 32enne, l'amica alla guida non aveva la patente

  • Azienda trevigiana investe 2mila euro a dipendente per corsi e viaggi all'estero

  • Schianto sulla Pontebbana, gioielli e arnesi da scasso nella Smart

  • Con lo scooter contro un'auto, muore noto albergatore jesolano

  • Malore improvviso, 40enne ricoverato in elisoccorso: è gravissimo

  • Lutto per lo scoutismo trevigiano: malore improvviso stronca Mario Favaretto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento