Attualità

Polisportiva Duomofolgore in lutto: è morto il presidente Furlanetto

Giancarlo Furlanetto è mancato all'età di 84 anni per un malore. Insignito della stella al merito sportivo, per ben trent'anni ha guidato la società tennistavolo di Treviso

"Duomofolgore Polisportiva Treviso" in lutto per la scomparsa di Giancarlo Furlanetto, lo storico presidente che ha guidato la società di tennistavolo di Treviso per ben 30 anni, dal 1987 al 2017 anno in cui diventò presidente onorario.

GiancarloFurlanettoGiovane-2

Morto venerdì 11 dicembre, per un improvviso attacco di cuore, all’età di 84 anni, Furlanetto non è stato solamente un grande atleta, capace di vincere sette titoli italiani, ma è stato soprattutto un mentore per innumerevoli generazioni di appassionati di questo sport. «A lui - scrivono in una nota i dirigenti della società polisportiva di Treviso stringendosi attorno alla famiglia - si deve il merito e il coraggio di aver trasformato il semplice ping pong in tennistavolo, creando le condizioni perché molti trevigiani e non potessero innamorarsi di questa specialità». Una grande passione, la sua, che contagiò per più di 50 anni generazioni di ragazzi consentendo alla Duomofolgore di diventare una delle società più vittoriose a livello nazionale. Nel 2018 il Coni conferì a Giancarlo Furlanetto la "Stella al merito sportivo" riconoscendo così la sua straordinaria carriera e i suoi tanti successi ottenuti in ambito nazionale e internazionale con la Duomo Folgore. Il suo palmares è davvero ricco: 7 titoli italiani (2 serie B, 2 serie A, 1 singolare 2^ categoria e 2 doppio assoluto). Come presidente della Duomofolgore vantava la straordinaria promozione in serie A nazionale. Giancarlo Furlanetto lascia la moglie Anna e i figli Monica e Giorgio. I funerali si svolgeranno giovedì 17 dicembre, ore 15, nella chiesa di Sant’Antonino. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Polisportiva Duomofolgore in lutto: è morto il presidente Furlanetto

TrevisoToday è in caricamento