menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I giardinetti di Sant'Andrea ritornano alle famiglie con una giornata di giochi e colori

"Dopo anni – spiega Leonardo Campion, neopresidente del comitato Prima i Trevigiani – è ora di portare questo parco abbandonato al degrado a disposizione di famiglie e bambini"

Si è trattato di una una festa organizzata dal comitato "Prima i trevigiani" per riqualificare un pezzo di verde che "da troppi anni è inutilizzato e inutilizzabile". Sabato pomeriggio sono stati allestiti dei gazebi con giochi, trucchi e animazioni per i bambini che hanno potuto anche partecipare a svariate attività nel parco. "Dopo anni – spiega Leonardo Campion, neopresidente del comitato Prima i Trevigiani – è ora di portare questo parco abbandonato al degrado a disposizione di famiglie e bambini. Purtroppo la nomea e le frequentazioni dei giardinetti hanno distanziato le famiglie trevigiane da questo suggestivo luogo, ma siamo convinti che con l’aiuto della cittadinanza potremmo dare nuova dignità a un parco che con la sua vista sul Sile rappresenta uno scorcio bellissimo di Treviso. Siamo coscienti che è solo il primo passo per riqualificare veramente i giardinetti e per questo motivo il nostro comitato ha già proposto all'amministrazione comunale di riproporre questo evento mensilmente a partire dal mese di settembre. Ringraziamo comunque fin da ora tutte le famiglie che hanno partecipato e hanno reso tutto questo possibile".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Aziende

Migliori parrucchieri d'Italia: ecco i trevigiani al top

Alimentazione

Dinner cancelling la dieta di Fiorello: come funziona

Attualità

Conegliano dà l'addio a "Mamma Africa": morta per Covid a 50 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento