rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Attualità

Treviso in lutto: è mancato l'ex assessore Giorgio Vidotti

Aveva 86 anni ed era conosciutissimo in città: assessore comunale nei primi Anni '90, per oltre vent'anni è stato presidente dell'Ordine degli agronomi. Il ricordo: «Ha donato tantissimo alla città»

Treviso perde un personaggio conosciutissimo e stimato: l'ex assessore Giorgio Vidotti. Il decesso è avvenuto all'ospedale San Camillo. Vidotti aveva 86 anni ed era da tempo ospite della casa di riposo Israa.

Ex assessore comunale durante la giunta Gagliardi, nei primi Anni '90, era un agronomo molto competente. Veneziano d'origine, dopo la laurea a Padova era stato subito nominato dirigente del Consorzio agrario di Treviso. Per oltre vent'anni è stato presidente dell'Ordine degli agronomi. Gentiluomo d'altri tempi nei modi di fare e nella sua disponibilità verso tutti, al punto da venire investito da un'auto per aiutare una signora a fare parcheggio davanti al Ca' Foncello. A lui si devono, inoltre, le prime centraline per il rilevamento della qualità dell'aria in città. Nel 2013 Vidotti era rimasto vedovo, perdendo la moglie Silvana Trentin. Vidotti lascia la figlia Barbara, il genero Alessandro e i nipoti Claudio, Andrea ed Emanuela. I funerali saranno celebrati giovedì nella basilica di Santa Maria Maggiore a Treviso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Treviso in lutto: è mancato l'ex assessore Giorgio Vidotti

TrevisoToday è in caricamento