"Aspettando il Giro d'Italia", ecco i vincitori del concorso

Questa mattina il sindaco Mario Conte ha ricevuto a Ca’ Sugana i partecipanti

I premiati dal Comune

Questa mattina, lunedì, nella Sala Arazzi di Ca’ Sugana, il sindaco Mario Conte ha premiato i partecipanti ai Concorsi “Balconi e Giardini in Rosa – Aspettando il Giro d’Italia” e “Piazze e vie in Rosa – Aspettando il Giro d’Italia”, che ha visto cittadini e attività produttive partecipare attivamente agli allestimenti per accogliere la carovana del Giro d’Italia: lo scorso 31 maggio, da Treviso, ha infatti preso il via la 19^ Tappa della 102^ edizione della “corsa rosa”.

Il concorso Balconi e Giardini in Rosa è stato vinto da Laura Vendrame mentre, per quanto riguarda “Piazze e Vie in Rosa”, nella categoria “Centro Storico” si sono distinti Calzature Meggetto (1° posto), Caffetteria Franco Caffè (2° posto) e, a pari merito per l’ultimo gradino del podio Debet’s Abbigliamento e Parrucchiere Dal Zilio”. Menzione speciale, invece, per la Parrocchia di Sant’Agnese.

Nella categoria “Quartieri”, il primo posto è andato a Ivan Trevisin e il secondo all’Osteria Perbacco. «Ringrazio tutti i partecipanti per aver collaborato a rendere la città semplicemente magnifica, prima e durante il passaggio della tappa del Giro d’Italia», le parole del sindaco Mario Conte. «Le iniziative sono state apprezzate da tutti e ha visto cittadini e negozianti dimostrare grande fantasia e creatività nell’allestimento dei balconi e delle vetrine. Presto accoglieremo in Città il ritiro pre Mondiale della Nazionale Inglese di Rugby, fra le candidate al titolo, e sarà sicuramente un’altra occasione per apprezzare le idee di cittadini e negozianti negli allestimenti a tema».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Fossalunga, imprenditore e padre di due figlie trovato morto

  • Tumore incurabile, il sorriso di Giorgio De Longhi si è spento a 57 anni

  • Acqua micellare: le verità nascoste

  • Chiede al bar gratta e vinci per 400 euro: non vince nulla ed esce senza pagare

  • Schianto contro un'auto mentre torna da lavoro, muore operaio 49enne

  • Travolto e ucciso da un treno, la morte di Marco Cestaro fu un suicidio

Torna su
TrevisoToday è in caricamento